Termoarredi per il bagno: le idee originali per il 2016

Fra i termoarredi per il bagno 2016, si annidano proposte originali e innovative, impreziosite con superfici a specchio, bicolor oppure con skyline urbani.

da , il

    Nell’ambito dei termoarredi per il bagno, le soluzioni 2016 continuano a percorrere la strada dell’innovazione. Ormai da tempo, dismesse le vesti di semplici radiatori, hanno assunto forme e colori inconsueti. Sono numerosi i modelli che si distinguono per l’estetica e lo stile ricercato: superfici specchiate, motivi a traforo e decorazioni astratte, fanno dei termoarredi per il bagno 2016, dei complementi ideali per rendere bella e funzionale la propria dimora. Vediamo insieme le novità e i modelli imperdibili!

    Avete già sperimentato il fastidio di entrare in bagno nella stagione invernale e rabbrividire per il freddo? Il riscaldamento di questo ambiente, è importante quanto quello del resto della casa. Cosa impiegare? Un termoarredo è la soluzione perfetta perché non solo diffonde un piacevole tepore, ma consente pure di scaldare asciugamani e salviette.

    Ormai da anni, le aziende specializzate nel settore, hanno riprogettato questo complemento d’arredo, dandogli una particolare connotazione estetica. Lontano dal design del classico radiatore, i termoarredi da bagno hanno assunto forme soprattutto minimal, caratterizzate dalla prevalenza di linee semplici e volumi netti. Sono così le proposte firmate Antrax, arricchite, fra l’altro, con superfici decorate e motivi bicolor.

    Chi desidera qualcosa di originale, può contare su un termoarredo bagno Cordivari, con elementi a parete a forma di fiore oppure verticali e decorati. I modelli con superficie a specchio sono prerogativa di Asola Vetro mentre MG12 punta tutto su design innovativi e assai essenziali, ideali per tutti gli ambienti dal carattere moderno. I modelli di termoarredo bagno Tubes Radiatori, invece, si caratterizzano per motivi a righe orizzontali e colori inusuali come rosso o giallo. Infine, meritano una menzione speciale le creazioni firmate Ciner Radiateurs Contemporains, declinati soprattutto a parete, con pannello verticale impreziosito da skyline urbani come quello della incantevole città parigina.

    Volete conoscere i prezzi dei termoarredi bagno? A seconda delle misure e delle caratteristiche, si passa da alcune centinaia fino ad oltre 1.000 euro. Per ammirare nel dettaglio tutti i modelli di termoarredo bagno 2016, vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra fotogallery. Avete già individuato il complemento che fa per voi? Fateci sapere le vostre opinioni!