Tendenze casa estate 2017: lo stile coastal che si ispira all’oceano

Una delle tendenze casa estate 2017 è lo stile coastal, che prende ispirazione dalle eleganti atmosfere della costa atlantica e dallo stile shabby chic. Ecco alcuni consigli per arredare la casa, dalla camera da letto al soggiorno, secondo questo stile cosi raffinato.

da , il

    Una delle tendenze casa estate 2017 è lo stile coastal, che prende ispirazione dalle atmosfere marittime e coniuga eleganza e fascino retrò. Con l’arrivo della bella stagione, cambiano anche le tendenze per arredare casa. I colori sono più tenui e delicati, i tessuti per arredamento leggeri e luminosi, gli arredi prendono ispirazione dalla natura e dai paesaggi marittimi. Lo stile coastal 2017 rispecchia esattamente lo spirito estivo delle vacanze e del relax. Ecco allora tante ispirazioni, per capire come arredare casa secondo questo genere che si ispira all’oceano.

    Uno stile molto in voga per l’estate 2017 è il coastal, caratterizzato da arredi dal gusto marittimo e dal fascino vagamente shabby chic. Questo genere non viene utilizzato solo per arredare casa al mare ma anche per portare le atmosfere di vacanza negli interni di città o di campagna.

    I mobili in legno sbiancato sono i prediletti dello stile coastal 2017, personalizzati da oggetti di chiara ispirazione marittima come ancore, stelle marine, conchiglie e gabbiani. Ikea propone svariati modelli di mobili in legno bianco, per arredare qualsiasi stanza della casa, dalla camera da letto al soggiorno.

    I colori sono chiari e delicati e prendono ispirazione dall’ambiente costiero: le tonalità dei sabbia, le sfumature bianche e le infinite possibilità di azzurri si rincorrono fra tessuti e complementi d’arredo, portando in casa tutto il fascino dell’oceano. Talvolta, per spezzare la monotonia, vengono aggiunti alcuni elementi corallo, come cuscini o piccolo accessori. Maisons du Monde propone diversi collezioni di mobili e accessori per arredare casa secondo questo stile. Prima fra tutta, la collezione dedicata alla tavola, con servizi e tessili declinati nelle tonalità del blu e del bianco, personalizzati da astici, sardine e granchi.

    Come confermato anche da Dalani, le decorazioni e gli oggetti sono i veri protagonisti dello stile coastal 2017: conchiglie, ancore, pannelli con stampe marine, corde, reti da pesca, le possibilità sono tantissime, l’importante è non esagerare e scegliere un tema ben preciso da seguire. A tal proposito, il sito d’arredamento dona utili consigli per capire come arredare casa in stile coastal. Le lanterne giocano un ruolo fondamentale, soprattutto durante le ore serali e possono essere posizionate ovunque, appese o a terra. Per quanto riguarda i tessuti, le righe sono d’obbligo, una fantasia molto estiva e decisamente marinaresca.

    La camera da letto in stile coastal è un’oasi di pace e di tranquillità, dove sonnecchiare e rilassarsi. Il letto, rigorosamente in legno bianco, è personalizzato da coordinati nelle tonalità degli azzurri e dei bianchi, con motivi marine o in fantasie geometriche. A fondo letto, trovano posto alcuni cesti paglia o in vimini, per contenere coperte e cuscini. Sui comodini, non possono mancare le abat jour, con base rivestita di conchiglie o nella classica versione con paralume in tessuto.

    Anche la cucina in stile coastal riflette l’atmosfera rilassata degli ambienti marittimi ma viene personalizzata anche da elementi eleganti, come lampadari a sospensione in cristallo, mosaici e sedute imbottite. Anche la tavola apparecchiata dovrà seguire questo mood, personalizzandosi con sottopiatti dai materiali naturali, servizi di piatti bianchi e blu e centrotavola con reti da pesca e stelle marine. La sera non mancheranno le candele, che accenderanno tutta la magia dell’estate in questo ambiente così esclusivo.