Tende cameretta per bambini: parola d’ordine colore e creatività

Tende camera per bambini, infinite possibilità di scelta per trasformare la stanza in un ambiente divertente e colorato

da , il

    A mio avviso non c’è un criterio preciso per scegliere le tende della cameretta per bambini. Basta dare libero sfogo alla creatività e alla fantasia, optando per tessuti colorati o decorati con i motivi preferiti dai propri piccoli e il gioco è fatto. Gli spazi dedicati ai bambini devono essere allegri e divertenti, sarebbe un peccato optare per una tenda monocolore, magari di una tonalità troppo scura, da impedire persino ai raggi del sole di penetrare nell’ambiente. Quello che è importante è che le tende per la cameretta siano di un tessuto lavabile e resistente alle macchie e montate con una struttura di facile utilizzo, in modo da favorire montaggio e smontaggio.

    Sarà capitato alla maggior parte della mamme dover lavare le tende a distanza di poco tempo, perchè i bambini avevano esagerato con i colori. In fondo si sa, i pargoletti amano giocare con matite e acquarelli, per cui meglio mettersi al riparo scegliendo una tenda pratica e semplice da assemblare.

    Così per tutti gli altri ambienti della casa, anche per le camerette si può scegliere tra un’infinità di modelli, tende tradizionali in tessuto, a pacchetto, tende veneziane o ancora mantovane, ideali per camerette più raffinate. È chiaro che per la scelta della tipoligia bisogna tener conto del tipo di apertura della finestra o del balcone, della presenza o meno di elementi di riscaldamento e dello spazio che si ha a disposizione per sistemare bastoni e guide.

    Nessun limite invece nella scelta dei tessuti, che possono essere abbinati anche ad altri complementi d’arredo, anche alla testiera di un letto, se di tipo imbottito, o ancora abbinati a cuscini, coperte, plaid.

    Per le bimbe c’è l’imbarazzo della scelta. Ci sono stoffe carinissime, alcune decorate con cascate di farfalle colorate, altre con grossi animaletti stampati sul davanti e poi nastrini, decorazioni e ornamenti di ogni tipo. Eroi dei cartoon, motivi calcistici, righe e quadretti bicolore, anche i maschietti possono sbizzarrirsi nella scelta delle tende per la propria cameretta. Chi volesse essere più originale e creare un accessorio personalizzato, può pensare di realizzare una tenda fai da te, in commercio si trovano dei veri e propri kit per decorare tessuti senza troppe difficoltà.