Tappeti Nani Marquiña : Losanges il persiano reinterpretato

Il tappeto Losanges Nani Marquiña è una creazione della collezione 2011, firmata dai fratelli francesi Ronan e Erwan Bouroullec , che hanno previsto per la sua realizzazione una procedura tecnicamente complessa, sfruttando le basi del tradizionale tappeto persiano, reinterpretato in una chiave contemporanea

da , il

    Losanges Nanimarquina

    Il tappeto Losanges Nani Marquiña è l’ultima creazione della collezione 2011 di questo famoso marchio spagnolo, conosciuto principalmente per la bellezza e l’originalità dei suoi tappeti. La novità di questa proposta d’arredo, sta nella collaborazione siglata tra il brand Nani Marquiña e delle vere e proprie star del design, ovvero i fratelli francesi Ronan e Erwan Bouroullec. La nuova collezione di tappeti Losanges è infatti firmata dai due designer, che hanno previsto per la sua realizzazione una procedura tecnicamente complessa, che sfruttando le basi del tradizionale tappeto persiano, lo reinterpreta in una chiave contemporanea.

    L’antica tecnica manuale del kilim, che permette la realizzazione artigianale del tappeto persiano, viene rivista ora in una chiave del tutto nuova, che prevede la combinazione di ben tredici colori diversi nella forma geometrica del rombo.

    Sicuramente una proposta che ha richiesto grande impegno da parte del marchio, ma soprattutto da parte degli artigiani del Nord del Pakistan che hanno dovuto materialmente realizzarla.

    La lana afghana è stata filata a mano, in modo da ottenere particolari tonalità e sfumature uniche da questo tessuto, che rendono ogni rombo diverso dall’altro e di conseguenza ogni tappeto un pezzo unico di grande valore artigianale.

    Losanges è disponibile in due formati: 170 per 240 cm e 230 per 300 cm.