TamTam, la lampada che sembra una costellazione di satelliti di Fabien Dumas

Il giovane designer Fabien Dumas ha presentato la nuova lampada a sospensione Tam Tam in occasione della fiera di Berlino Qubique

da , il

    lampada tam tam

    Si chiama Tam Tam ed è la nuova lampada da sospensione disegnata dal giovane designer Fabien Dumas e presentata in occasione di Qubique, la nuova fiera di design ospitata a Berlino dal 26 al 29 ottobre 2011. Progettata dal giovane talento con base a Berlino per l’azienda Marset di Barcellona, la lampada Tam Tam è caratterizzata da una particolare struttura dettata dalla ripetizione di un unico elemento a paralume che viene moltiplicato e orientato secondo differenti direzioni.

    Fabien Dumas ha scelto il palcoscenico di Qubique, a Berlino dal 26 al 29 ottobre 2011, per presentare al pubblico la nuova lampada ideata e progettata per il marchio di Barcellona Marset.

    Si tratta di un’originale lampada a sospensione caratterizzata da un unico paralume che viene moltiplicato e orientato secondo differenti direzioni a creare soluzioni geometriche di apparente caos organizzato. TamTam è infatti composta da una grande paralume centrale in alluminio laccato a cui sono collegati altri paralumi di dimensioni inferiori, come una sorta di satelliti, che possono essere ruotati di 350°.