Taglieri da cucina originali: le idee che uniscono l’utilità al design

Taglieri da cucina originali: le idee che uniscono l’utilità al design

Una selezione di taglieri da cucina originali, oggetti moderni progettati dai più grandi brand del settore, capaci di unire design e funzionalità

da in Accessori Cucina

    Di taglieri da cucina originali ce ne sono molti. Sono tante le aziende che hanno ‘rimodernato’ uno degli oggetti più usato quando si sta ai fornelli. In effetti, il tagliere è uno strumento del quale non si può proprio fare a meno in cucina, un accessorio utile e versatile. Disponibile in varie forme e dimensioni, oggi è diventato un vero e proprio oggetto di design da tenere esposto in cucina anche quando non serve. Nell’immagine di copertina il modello Cinghiale Family di Legnomagia, tagliere realizzato in faggio lamellare. Un oggetto dotato di foro situato sulla coda per poter essere appeso, e disponibile in tre diverse grandezze.

    In-Taglio, invece, trovate la foto nella gallery, è il nome dato ad una serie di taglieri progettato da Lara Caffi per KnIndustrie, accessorio che accosta in maniera insolita il legno di noce canaletto grezzo ad alcuni elementi in gres porcellanato disegnato dalla designer Patricia Urquiola per Mutina.

    Ottoemezzo di Zpstudio è un tagliere in legno di faggio che incorpora una mezzaluna, la cui lama si inserisce in una fessura ricavata nello spessore dell’accessorio stesso. Il leggero scivolo sulla faccia superiore dell’oggetto aiuta a versare il cibo tritato in un altro contenitore o a gettare gli scarti. Un sistema di calamite, inoltre, impedisce alla mezzaluna di sfilarsi quando non viene utilizzata, trasformandola in un manico pratico e sicuro.

    Anche Seletti ha realizzato una linea di taglieri di design, molto originali e creativi. Vegetable, per esempio, in legno di betulla, a forma di peperone, broccolo, melanzana, per portare un po’ più di allegria in cucina. E poi ci sono i taglieri in marmo di Fiammetta Marble presentati al Fuori Salone qualche anno fa.

    Rappresenta un vero e proprio oggetto multifunzione il Curtis Stone Workbench, tagliere in legno di frassino con vano per i resti, un accessorio che mette insieme strumenti diversi per economizzare tempi e spazio. E poi c’è il tagliere progettato dal brand olanese Ooms, il Puzzleboard, venduto in tanti pezzi incastrabili tra loro, utilizzabile anche come piatto da portata per stuzzichini e antipasti vari, capace di sostenere un bicchiere nella parte cava.

    I veri chef, invece, possono optare per il set di taglieri Index di Joseph Joseph. Disegnato da Damian Evans l’oggetto unisce design e funzionalità. Quattro i modelli disponibili, realizzati in polipropilene e inseriti perfettamente in un pratico contenitore. Un accessorio di design in cucina bello da vedere e facile da utilizzare.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Cucina
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI