Stufe a pellet 2016: da La Nordica a Palazzetti i modelli da non perdere

Stufe a pellet 2016: da La Nordica a Palazzetti i modelli da non perdere

Vi presentiamo i modelli imperdibili di stufe a pellet 2016, le proposte di La Nordica, Palazzetti, Piazzetta e altri brand. Scopritele con noi!

da in Arredamento, Cataloghi, Termoarredo

    Da La Nordica a Palazzetti, le stufe a pellet 2016 massimizzano il comfort abitativo, senza dimenticare l’estetica. Le esigenze moderne di arredamento, infatti, se da un lato vanno verso il risparmio energetico; dall’altro si concentrano sulla cura del dettaglio. Sempre più persone, fanno attenzione non solo alle funzionalità dell’apparecchio, senza canna fumaria, stufa canalizzata, ecc., ma anche al suo lato esteriore, optando per quei modelli che si inseriscono bene nell’interior design dell’appartamento. Proprio per questo, le collezioni dei maggiori brand del settore, offrono un’ampia gamma di modelli e di finiture. Scopriamo insieme le stufe a pellet per il 2016.

    I vantaggi delle stufe a pellet, ne fanno dei prodotti sempre più richiesti per il riscaldamento. Non solo per l’economicità e il carattere ecologico del combustibile ma anche per l’opportunità di programmarne l’accensione. A questi aspetti, del resto, si lega la particolare cura dell’estetica che consente di avere modelli perfettamente in linea con il resto dell’arredamento. Moltissimi brand, ormai, popolano i loro cataloghi con una vasta gamma di proposte, declinate in un ventaglio altrettanto ampio di finiture, così da soddisfare tutte le esigenze.

    Dopo il successo delle proposte dello scorso anno, tornano i modelli dal design ricercato. Le stufe a pellet Palazzetti, ad esempio, spaziano dalle versioni in stile moderno e minimal chic, fino a quelle d’ispirazione classica, come Ecofire Ginevra, con superficie in ceramica rossa. Da Piazzetta troviamo numerosi apparecchi bicolor, con fianchi e piano superiore a contrasto.

    Fra le stufe a pellet La Nordica, riconosciamo modelli per tutti i gusti, ermetici oppure salvaspazio, pensati per chi abita in una dimora di piccola metratura.

    Chi vuole aggiungere l’economicità a questa tipologia di riscaldamento, può contare sulle stufe a pellet Leroy Merlin, disponibili con forma prevalentemente a parallelepipedo e rivestimento bicolor. Pure in questo caso, dominano le tonalità scure e classiche come il nero e il grigio, ravvivate da fianchi in bordeaux, avorio o bianco, ideali per arredare il soggiorno in stile scandinavo. I prezzi delle stufe a pellet del brand si aggirano attorno ai 700 euro, con discrete oscillazioni a seconda delle funzionalità e dei dettagli. Non dimenticate che potete fare ottimi affari, anche scegliendo stufe a pellet usate!

    Cosa aspettate? Sfogliate la nostra gallery! Troverete tutti i modelli da non perdere di stufe a pellet 2016!

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCataloghiTermoarredo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI