Stockholm Furniture & Light Fair 2016: le novità di questa edizione

Stockholm Furniture & Light Fair 2016: le novità di questa edizione

Ritorna la fiera di Stoccolma 2016 con tante novità dedicate al mondo del design scandivano.

da in Arredamento, Complementi d'arredo, Fiere & Eventi di Design
Ultimo aggiornamento:

    La Stockholm Furniture & Light Fair 2016 è una manifestazione durante la quale le aziende presentano in anteprima le loro novità. Apre i battenti il prossimo 9 febbraio e fino al 13 vanterà ben 700 espositori specializzati nel campo dell’arredamento ma anche in quello dell’illuminazione della Scandinavia, e non solo. La fiera di Stoccolma preveda di ricevere circa 5000 visitatori e altrettanti buyer, i quali provengono da oltre 80 Paesi di tutto il mondo. Si tratta di una manifestazione incentrata sul design che sta prendendo sempre più piede e diventando internazionale, un punto di svolta sul settore del design. Vediamo insieme quali sono le novità della fiera Stockholm Furniture 2016 delle aziende che ne prenderanno parte.

    Il più grande e importante salone scandinavo dedicato all’arredo e all’illuminazione sta per aprire le sue porte. Sono attesi fornitori, esperti, visitatori e curiosi ma anche progettisti internazionali e membri di importanti scuole, come la Aalto University, School of Art and Design and Architecture. Qual è il tema della Stockholm Furniture & Light Fair 2016? Questa volta il tutto è incentrato sulla natura e su tutto ciò che è green. ‘Nature is back for good’: questo il titolo di questa manifestazione, il quale è stato presentato da Susanna Vento, Emma Olbers, e Christine Rudolph, i tre designer che hanno contribuito a creare l’immagine di questa fiera del design.

    Tante sono le iniziative in programma tra cui una delle più attese è quella di Jenny B. Osuldsen, landscape architect dello studio norvegese Snøhetta, il prossimo 10 febbraio; a seguire ci sarà Shohei Shigematsu CEO e partner dallo studio OMA di New York, che mostrerà le sue idee il giorno seguente. Inoltre, quest’anno è possibile ammirare lo spazio d’ingresso della sede fieristica allestito da uno dei più grandi studi di design del momento, il Barber & Osgerby. Questo ruolo è sempre stato molto importante e in passato sono tanti i nomi più o meno blasonati ai quali è stato affidato il medesimo compito, tra cui Patricia Urquiola, Konstantin Grcic, Giulio Cappellini e Paul Smith.

    Tra le aziende presenti alla Stoccolma design week 2016 c’è Slamp, che per l’occasione presenterà 20 nuove lampade da terra, tavolo, parete e a sospensione, tra cui Aria e Avia, disegnate da Zaha Hadid, Chantal di Doriana e Massimiliano Fuksas, Flora di Zanini De Zanine, La Lollo di Lorenza Bozzoli e la Etoile di Adriano Rachele. Il designer inglese Tom Dixon, invece, esporrà la sua linea di sette tappeti per casa, i quali hanno subito l’influenza dei pattern londinesi.

    Tra le novità ci sarà anche il debutto di Markus Johansson, che mostrerà la sua nuova collezione di tavolini da caffè, i quali sono una combinazione di elementi circolari e rettangolari, per uno stile dinamico e inaspettato, e declinati in vari colori. Anche Pedrali sarà presente con la poltrona Nolita Lounge e la versione con sedile imbottito della seduta in frassino Nemea.

    516

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoComplementi d'arredoFiere & Eventi di Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI