Stockholm Furniture Fair 2011: ospite d’onore Arik Levy

Stockholm Furniture Fair 2011: ospite d’onore Arik Levy

Stockholm Furniture Fair, Salone del mobile e dell’ illuminazione made in Sweden è giunta alla sessantesima edizione e stavolta l ‘ospite d'onore sarà il poliedrico artista e designer Arik Levy

da in Fiere & Eventi di Design, Mostre Design, Zanotta
Ultimo aggiornamento:

    Stockholm Furniture Fair, Salone del mobile e dell’ illuminazione made in Sweden è giunta alla sessantesima edizione e stavolta l ‘ospite d’onore sarà il poliedrico artista e designer Arik Levy. Dall’ 8 al 12 febbraio 2011, la manifestazione si svolgerà a Älvsjö, Stoccolma , Svezia. Punto di osservazione privilegiato sul design nordico, ormai è uno degli appuntamenti del design di interni più attesi nel nord Europa e con la presenza di Arik Levy prevede un boom di presenze. Il design non si può controllare”, ha dichiarato.

    Designer, tecnico, fotografo, produttore cinematografico, le sue competenze sono multidisciplinari e il suo lavoro gli permette di girare il mondo per progettare arredamento, luce ma anche vestiti e accessori hi-tech per aziende in Estremo Oriente.

    è un grande piacere per me essere l’ospite d’onore alla “Stockholm Furniture Fair and Nord Light Fair”. La fiera rappresenta più di un semplice raduno di produttori del settore; per me si tratta più in generale della filosofia dei paesi nordici e della cultura scandinava, di design e identità, che rispetto e apprezzo molto.

    Ho avuto molte esperienze meravigliose in Svezia e non vedo l’ora di essere lì” afferma Arik Levy.

    Questo è l’ottavo anno consecutivo nel quale la Stockholm Furniture Fair ha invitato un importante designer per la realizzazione della lounge situata ora nella hall d’entrata e Levy ha utilizzato i Led colorati.

    Arik Levy ha lavorato moltissimo per il Made in Italy: con Emu per la collezione di sedute Pattern, con Desalto per la poltrona A1, con Zanotta per la colorata libreria Level 734. Secondo Arik Levy, “La vita è un sistema di segni e simboli in cui nulla è come sembra”.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiere & Eventi di DesignMostre DesignZanotta
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI