Specchi 2016, i modelli di tendenza per arredare

Specchi 2016, i modelli di tendenza per arredare

Fra gli specchi 2016 riconosciamo diversi modelli di tendenza da non perdere, fra i quali le soluzioni firmate Bonaldo e Alessi. Vediamole insieme!

da in Arredamento, Arredamento Bagno, Arredamento camera da letto, Arredamento soggiorno, Cataloghi, Complementi d'arredo, Specchi
Ultimo aggiornamento:

    Arredare con gli specchi 2016 vi permetterà di rendere unica la vostra dimora. I modelli di tendenza proseguono lungo due direttrici principali. La prima, è caratterizzata da tipologie semplici e senza cornice, da parete oppure da terra, dal design squadrato e in stile minimal chic. La seconda, si compone di creazioni particolareggiate, dotate di forma ovale, trilobata oppure con profilo frastagliato. L’aggiunta di elementi in legno e acciaio che circondano lo specchio, rende ancora più intriganti le composizioni dei migliori brand. Noi vogliamo proporvi le soluzioni più interessanti per arredare con gli specchi. Scopritele con noi!

    Lo specchio è un complemento d’arredo indispensabile. Difficile immaginare una casa senza superfici riflettenti! Nell’ingresso, nel bagno, in soggiorno oppure in camera da letto, conferiscono un tocco di eleganza in più. Inoltre, la possibilità di scegliere fra tantissime soluzioni di design, consente di personalizzare al massimo il proprio appartamento, individuando con facilità, il modello che risponde con esattezza ai propri gusti ed esigenze. In particolare, fra gli specchi del 2016 si annidano proposte in grado di catturare subito l’attenzione. Bonaldo, ad esempio, presenta tipologie che reinventano il classico modello con cornice, attribuendogli un design del tutto innovativo. Su un profilo in legno rettangolare, viene ancorato uno specchio della stessa forma, ruotato, però, leggermente verso destra. Ne risulta una creazione dal gusto moderno, ricercata e versatile, adatta ad arredare i contesti più diversi.

    Driade lancia Archipelago, il modello easy con profilo irregolare; Alessi propone Blow Up, la versione rotonda, arricchita da elementi metallici che ne decorano il bordo in maniera originale.

    Oskar di B-line è un modello di specchio contenitore disponibile in diversi colori, perfetto per arredare l’ingresso con superfici riflettenti. Bleu Provence, invece, interpreta in modo mirabile lo stile country, attraverso creazioni con massiccia cornice in legno dai bordi irregolari.

    Nell’ambito degli specchi da soggiorno, merita una menzione speciale, la creazione firmata Malabar Emotional Design. Parliamo di una composizione formata da più elementi dalla forma circolare, accostati fra di loro a formare un set di superfici riflettenti. Davvero un bel complemento per la zona giorno!

    I modelli di cui vi abbiamo parlato e tutte le altre soluzioni di stile, le trovate nella nostra gallery sugli specchi di design 2016. Sfogliatela e fateci sapere le vostre opinioni!

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento BagnoArredamento camera da lettoArredamento soggiornoCataloghiComplementi d'arredoSpecchi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI