Sgabelli Magis: redesign ad opera di Konstantin Grcic

Il progetto di Tom&Jerry di Konstantin Grcic per il marchio italiano Magis costituisce in pratica il redesign di una tipologia d’arredo molto classica, ovvero lo sgabello da laboratorio

da , il

    Il progetto di Tom&Jerry di Konstantin Grcic per il marchio italiano Magis costituisce in pratica il redesign di una tipologia d’arredo molto classica, ovvero lo sgabello da laboratorio. I nuovi sgabelli a tre gambe (disponibili in due differenti altezze) sono realizzati in legno massello di faggio con parti meccaniche in plastica autolubrificante. Grazie a un semplice meccanismo a vite sedersi sullo sgabello è agevole e anche regolarne l’altezza è facile.

    Questa coppia robusta si presenta come una versatile aggiunta agli ambienti di lavoro, quelli ricreativi e anche privati: ad esempio per una mensa aziendale, ma anche per un ristorante alla moda o per la cucina di un’abitazione privata.

    Tom&Jerry, suggeriscono dalla casa Magis, possono essere inoltre gli sgabelli da lavoro per l’architetto nel suo studio o per lo scienziato nel suo laboratorio di ricerca, ma anche la postazione di un custode di un museo, lo sgabello per il telefono, il servomuto in un guardaroba o nello stanzino, una seduta per i bambini in una scuola materna, perfino un comodino.