Separare gli ambienti: Separè Bablò Sacea

Bablò di Sacea è un separé gonfiabile in pvc trasparente e colorato, leggero e facilmente riposizionabile, un complemento molto suggestivo, che quando non serve si può sgonfiare e riporre in piccoli spazi, mentre all’occorrenza si rigenera in un attimo, gonfiandiolo

da , il

    Separare gli ambienti senza erigere muri è possibile, grazie ai separè.

    Quello che vi mostriamo oggi, è una soluzione estremamente versatile, adattabile ad ogni tipo di esigneza.

    Si tratta del separè Bablò Sacea, che per la sua versatilità, per la sua estetica divertente e per la sua notevole qualità salvaspazio, si presta a qualunque separazione, anche in ambienti esterni (in giardino o in terrazzo ad esempio, può separare la zona solarium da quella pranzo).

    Vediamo di cosa si tratta.

    Bablò di Sacea è un separé gonfiabile in pvc trasparente e colorato, leggero e facilmente riposizionabile.

    Si tratta di un complemento molto suggestivo, e quando non serve si può sgonfiare e riporre in piccoli spazi, mentre all’occorrenza si rigenera in un attimo, gonfiandiolo.

    I colori in cui scegliere Bablò sono diversi, e vanno dal bianco-trasparente, al rosa-viola, ma la particolarità in più è che all’occorrenza Bablò diventa anche un materassino d’emergenza: basta sfilarlo dalla struttura che lo sostiene.

    Bablò è perfetto sia per la casa che per l’ufficio, come potete vedere dalle immagini.

    Ma grazie a queste caratteristiche può essere un originale complemento d’arredo anche al di fuori del mondo dell’ufficio: lo si può pensare nei negozi, hotel, scuole materne, mostre d’arte, case, locali notturni, aeroporti, spa, cliniche.

    Quanto al marchio Sacea, si può dire che è leader nella progettazione e realizzazione di arredi per ufficio, e da sempre, si distingue sul mercato per la sensibilizzazione verso una nuova filosofia dell’abitare l’ufficio, che pone al centro l’uomo e il suo equilibrio psico-fisico come chiave per la propria motivazione, creatività e soddisfazione.