Sedie pieghevoli: i prezzi e i modelli più belli e colorati

Sedie pieghevoli: i prezzi e i modelli più belli e colorati
da in Alessi, Ikea, In Evidenza, Kartell, Sedie di Design, Sedie Ikea, Sedie Kartell
Ultimo aggiornamento:

    Oggi vi vogliamo parlare di sedie pieghevoli, la soluzione ideale per chi ha poco spazio a disposizione ma non per questo vuole rinunciare ad invitare amici e parenti a pranzo o a cena. Quando si abita in un piccolo appartamento si deve cercare di ottimizzare lo spazio a disposizione nel miglior modo possibile e spesso sono proprio le sedie a venir meno nel momento che più servono. Fortunatamente il mercato dell’arredamento offre un’ampia gamma di sedie pieghevoli che spaziano dai modelli di design più raffinato e ricercato fino a quelli più economici alla portata di tutti.

    Avere un piccola scorta di sedie pieghevoli sempre a disposizione può spesso rivelarsi un’ottima soluzione in molte situazioni come durante le cene con numerosi amici oppure per arredare l’ambiente outdoor durante la bella stagione.

    Il grande vantaggio è quello che, quando non servono, le sedie possono essere comodamente riposte occupando uno spazio davvero ridotto.

    Il mercato offre la possibilità di scegliere fra una gamma completa ed eterogenea di modelli di seduta che spaziano da quelli firmati dalle grandi marche del design internazionale fino a quelli più economici che si possono facilmente trovare in commercio.

    Diamo un’occhiata insieme ad alcune interessanti proposte!

    Sedie Pieghevoli Alessi
    alessi sedie pieghevoli
    Si chiama Piana ed è la prima seduta entrata a far parte della collezione Alessi. Stiamo parlando della sedia pieghevole disegnata dall’archistar inglese David Chipperfield e caratterizzata da una pratica e legger struttura in polipropilene 100% riciclabile caricato con fibra di vetro con additivi A.U.V. e superficie opaca antisdrucciolo. È disponibile in 6 diversi colori: bianco, giallo, rosso, verde, grigio, nero.

    Sedie pieghevoli Nardi
    nardi garden sedie pieghevoli
    Da Nardi Garden arriva invece Zac, una simpatica e coloratissima seduta pieghevole da giardino ideata da Raffaello Galiotto.

    Si tratta di una sedia maneggevole e leggera concepita per essere sempre in movimento: schiacciando un piccolo bottone, Zac si ripiega su sé stessa per liberare spazio o per essere riposta durante i mesi invernali. Disponibile nei colori arancione, purple, rosso, verde lime, bianco e antracite, ha un costo di circa 42 euro.

    Sedie pieghevoli Kartell
    kartell sedia pieghevole
    Dalla collaborazione tra Kartell e Alberto Meda è nata Honeycomb, una seduta pieghevole caratterizzata da una leggera struttura in alluminio dotata di schienale e seduta in policarbonato trasparente o colorato. Ideale per l’ambiente outdoor, la sedia occupa da chiusa lo spazio di soli 7 cm!

    Sedie pieghevoli Ikea
    sedia pieghevole ikea
    Per chi ha un budget ridotto, Ikea offre una gamma molto ampia di sedie pieghevoli che partono da un costo di 6,99 euro fino ad un massimo di 49,95 euro. Si può scegliere fra modelli in acciaio e plastica oppure la classica sedia pieghevole in legno.

    616

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlessiIkeaIn EvidenzaKartellSedie di DesignSedie IkeaSedie Kartell
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI