Sedie pieghevoli: i modelli salvaspazio per il 2017

Da Ikea a Leroy Merlin, vi presentiamo le sedie pieghevoli 2017, i modelli salvaspazio a costi bassi e le versioni di design dallo stile ricercato.

da , il

    Fra le sedie pieghevoli 2017 scorgiamo diversi modelli salvaspazio che farebbero bella mostra di sé all’interno di qualunque dimora. Le proposte del nuovo anno rinnovano un arredo evergreen come quello della sedia pieghevole, e lo interpretano in colori e forme originali. Troviamo versioni in stile moderno dalle linee essenziali, prodotti in acciaio con decorazioni classiche e poi creazioni più originali, tipologie che ridisegnano schienale e seduta, per offrire un arredo non solo pratico ma anche piacevole da vedere. Vorreste conoscere tutte le sedie pieghevoli di design? Scopritele insieme a noi!

    Chi non ha mai utilizzato le classiche sedie pieghevoli in legno? Questa seduta intramontabile spesso viene adoperata per l’outdoor, perché comoda e funzionale. Permette di accogliere gli ospiti in giardino ma può anche essere riposta senza fatica, quando arriva la stagione invernale. Questo arredo, tuttavia, sempre di più prende piede come protagonista dell’interior design, perché curato nei minimi dettagli e proposto in versioni nuove e irresistibili. Lo avevamo visto anche per i modelli dello scorso anno, raffinati e di grande stile.

    Per il 2017, un esempio è rappresentato dalle sedie pieghevoli Calligaris. Il noto brand compone la sua collezione di arredi per la casa, con diverse tipologie di design. Conquistano subito l’attenzione, però, i modelli dal gusto moderno, con base cromata e seduta arancione. Un’ottima soluzione per aggiungere un po’ di brio all’appartamento! Fra le creazioni più originali, spiccano invece le sedie pieghevoli imbottite di Zaato DesignStudio. Si tratta di versioni in cui il comfort di seduta è assicurato dall’imbottitura in morbidi cilindri colorati, posizionati su sedile e schienale.

    Belli anche i modelli in legno massello di Magis e le sedie pieghevoli in acciaio di Emu Group Spa, una versione pensata soprattutto per l’esterno, da annoverare fra le proposte classiche del nuovo anno, con schienale rotondo e decorato da volute.

    Veniamo adesso alle soluzioni più economiche. Le sedie pieghevoli Ikea sono alla portata di tutti. Si possono facilmente trovare modelli a meno di 20 euro, senza rinunciare ai propri gusti. Del resto, la gamma di colori proposta dal brand per le sedie 2017 pieghevoli, è ampia e spazia dal classico bianco fino alle tonalità più intense come l’arancione. Ci sono anche il nero, il grigio e il rosso.

    Infine, concludiamo con altre offerte a prezzi modici. Fra le sedie pieghevoli Leroy Merlin notiamo soprattutto versioni da giardino, ideali per chi vuole arredare la veranda senza inutili ingombri. Pure in questo caso, i costi sono molto accessibili.

    Curiosi di conoscere tutti i prodotti da non perdere del nuovo anno? Date uno sguardo alla nostra fotogallery! Chissà che non troviate le sedie pieghevoli del 2017 che stavate cercando!