Sè collection: tavolini, comodini e poltrona da Jamie Hayon

Sè collection: tavolini, comodini e poltrona da Jamie Hayon

Il designer spagnolo Jaime Hayon ha presentato allo spazio Rossana Orlandi del Fuorisalone 2011 tre novità aggiunte alla sua collezione per il brand Sé che ha base a Londra e che ha debuttato solo lo scorso anno

da in Accessori, Comodini, Fiere & Eventi di Design, Poltrone, Sedie di Design, Tavoli, Tavolini
Ultimo aggiornamento:

    Il designer spagnolo Jaime Hayon ha presentato allo spazio Rossana Orlandi del Fuorisalone 2011 tre novità aggiunte alla sua collezione per il brand Sé collection che ha base a Londra e che ha debuttato solo lo scorso anno. I nuovi elementi sono serviti ad ampliare una gamma già varia di tavolini, comodini, specchi, poltrone e divano. Semplice e minimale nella loro progettazione, i comodini cilindrici ‘Bala’ sembrano fluttuare fuori del terreno perchè il loro bilanciamento avviene solo su una base leggermente curva. Sormontato da una lastra di marmo di Carrara, gli elementi sono realizzati in massello di ceramica e sono disponibili in una vasta gamma di finiture lucide e metalliche come l’oro o l’argento.

    Time Piece invece è il nome di una serie di tavolini di varie dimensioni che sono stati ri-pubblicati in una versione in legno massiccio.

    Rifiniti in una gamma di lacche colorate, i tavolini impilati sono una valida alternativa ludica alla raccolta precedentemente progettato di bronzo solido.

    Per ultima, rappresenta una anteprima assoluta per il brand di mobili francesi Beetly, poltroncina sostenuta da una base in legno di noce francese. L’originale è stata creata con le gambe in metallo che sembravano scomparire sotto i volumi morbidi imbottiti, mentre la versione aggiornata ha caratteristiche più audaci, le linee più importanti e maschili anche se strizza l’occhio al design delle poltrone anni ’50 che tanto piace al designer.

    Tre prodotti che Jamie Hayon ha voluto lanciare di persona concedendosi ai fans, giapponese in testa, che lo assediavano e gli chiedevano autografi allo Spazio Rossana Orlandi.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriComodiniFiere & Eventi di DesignPoltroneSedie di DesignTavoliTavolini
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI