Scrigno: porte scorrevoli Gold Essential

Il sistema Gold Essential Scrigno consente la scomparsa di una porta scorrevole libera da ogni finitura, per un risultato straordinariamente elegante, dove ogni dettaglio è curato per garantire un effetto di completa integrazione del serramento nella superficie muraria

da , il

    Gold Essential Scrigno è un sistema brevettato in esclusiva dal marchio italiano, che consente la scomparsa di una porta scorrevole, armonizzandosi con la parete, che risulterà così, libera da ogni finitura. Per un risultato straordinariamente elegante, come potete vedere dalle immagini nella nostra gallery.

    Il progetto Gold Essential di Scrigno è un’evoluzione dell’ingegnoso sistema a scomparsa Scrigno, dove Gold Essential è il controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa che si armonizza perfettamente con la parete.

    Scrigno in questa versione raffinatissima ha curando ogni dettaglio, per ridurre al minimo la parte di finitura fuori muro e garantire un effetto di completa integrazione del serramento nella superficie muraria.

    Per questo motivo sono stati sostituiti con dei profili in alluminio grezzo sia il montante in legno che gli incastri per gli stipiti, oltre che le cornici coprifilo, e perciò visivamente, la parete si presenta libera da mostre e altre finiture, garantendo alle aperture tra un ambiente e l’altro la massima continuità e fluidità.

    Sui profili in alluminio viene direttamente rasato l’intonaco, o il cartongesso, ma anche la semplice tinteggiatura dei profili come la parete completa il risultato estetico.

    La fluidità e la leggerezza degli ambienti viene accentuata e valorizzata soprattutto con la scelta della porta in vetro acidato modello Unique Mind, progettato dall’architetto Piero Esposito.

    Il sistema Essential si puà definire un ottimo compromesso tra innovazione tecnologica e resa estetica, sia nelle applicazioni edili che nelle finiture per interni, disponibile nelle versioni anta unica e anta doppia, per pareti in muratura e cartongesso, ma anche in versione fuori misura con altezze variabili al centimetro.

    Foto:

    www.edilio.it