Scale salvaspazio, le idee più adatte agli ambienti piccoli

Scale salvaspazio, le idee più adatte agli ambienti piccoli

Scale per chi dispone di poco spazio, o comunque per coloro che non vogliono togliere troppi mq agli ambienti

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Le scale salvaspazio sono le idee più adatte agli ambienti piccoli perchè sono progettate per essere installate in spazi molto ridotti, offrendo però sicurezza e comodità. Oltre ad essere funzionali, offrono numerose possibilità personalizzazione e di regolazione, con un design che oggi cerca di assecondare qualsiasi stile d’arredamento. A pianta rettangolare, quadrata o a chiocciola, le mini scale risolvono la questione dello spazio nelle case di oggi.

    Le scale salvaspazio sono una tipologia interessante di scale per interni, perchè a meno che non si viva in ville con ampi spazi, gli appartamenti di città dispongono di superfici più piccole. Il problema principale di tutti gli architetti e arredatori d’interni riguarda infatti la scelta delle più opportune modalità di impiego degli spazi per evitare gli ingombri inutili. Il loro ingombro è nettamente inferiore rispetto alle tipologie di scale tradizionali per interni oggi disponibili in commercio, ed è quindi per questo motivo che le mini scale, sia a base rettangolare che il modello a chiocciola, vengono sempre più spesso scelte. Essenziali ma complete, ogni loro componente viene studiato con attenzione perchè devono ottenere l’impossibile in termini di ingombro, mantenendo la massima libertà dei movimenti, e con un design al passo con i tempi. Se non si vuole togliere troppo spazio agli ambienti, le mini scale sono soluzioni con cui è possibile colmare una quota di 290 cm con un ingombro a terra di 150 cm.

    Rintal, l’azienda leader nel settore delle scale d’arredo per interni in Italia e nel mondo, è ben consapevole che lo spazio è il più grande lusso del nostro tempo, e da qui è nata la sua ricerca progettuale che ha portato per esempio alla creazione di Trio 180°, la prima scala a chiocciola pensata per ottimizzare gli spazi ridotti senza rinunciare al design e all’estetica degli spazi abitativi. Realizzabile in diverse colorazioni, questo modello di scala salvaspazio consente di ottimizzare spazi anche minimi, trasformandoli in ambienti belli e funzionali.

    Anche l’azienda Fontanot riserva grande attenzione alle scale salvaspazio, per arrivare a prodotti atti ad ottimizzare gli spazi delle abitazioni moderne. Interessante la linea Pixima, che rappresenta la più completa collezione di scale in kit disponibile sul mercato, e che unisce la qualità delle materie prime alla semplicità di montaggio. Fra queste, il modello Mini Line è la scala ideata con dimensioni adatte agli spazi minimi. Realizzata con supporti d’acciaio, è caratterizzata da gradini larghi 54 cm, in legno massello, opportunamente sagomati e sfalsati, che favoriscono la massima agibilità con un ingombro minimo.

    Da ricordare che esiste un’altra tipologia di scala che occupa ancora meno spazio: la retrattile, una scala che permette di non avere un ingombro fisso e di occupare superficie solo all’occorrenza.

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI