Salone del Mobile 2011: torcia Apollo di Atmos

Salone del Mobile 2011: torcia Apollo di Atmos

In occasione del Salone del Mobile 2011 Atmos propone la torcia Apollo, disegnata da Frans Schrofer, che sostituisce le tradizionali candele di paraffina, con un sistema del tutto con un piccolo bruciatore in bioetanolo che non produce fumo

da in Accessori, Salone Del Mobile 2017
Ultimo aggiornamento:

    Atmos torcia apollo

    In occasione del Salone del Mobile 2011 Atmos propone la torcia Apollo, una nuova creazione del marchio disegnata da Frans Schrofer. Atmos è distributore esclusivo per l’Italia dell’azienda francese Dipline, la quale ha brevettato una tecnologia assolutamente innovativa di conduzione elettrica. La nuova torcia Apollo è affiancata ad una serie di nuovi dispositivi, dotati di una tecnologia che consiste nell’utilizzo di pannelli pre-elettrizzati sui quali possono essere attaccate direttamente lampade, led e spot.

    In questo modo si sostituiscono le tradizionali candele di paraffina, con un sistema del tutto nuovo che dispone di una fiamma più larga grazie ad un piccolo bruciatore in bioetanolo.

    Il bruciatore durante la combustione non produce fumo e nella base in alluminio dalla forma di vulcano, contiene il combustibile.

    La scelta del nome Apollo è un richiamo al Dio del Fuoco e regala ad ogni ambiente un tocco di calore creando un’atmosfera unica.

    L’aspetto è quello di una torcia contemporanea, con un design semplice ma efficace, ma soprattutto di facile utilizzo.

    Con la torcia Apollo non sarà difficile stupire gli ospiti con questo affascinante gioco di luce.

    Per vederla dal vivo non ci resta che attendere l’inizio del Salone del Mobile!

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriSalone Del Mobile 2017
    Più letti