Salone del Mobile 2011: espositori in Fiera a Milano

Per l'anno 2010 le ditte espositrici al Salone del mobile milanese sono state 2010, 1

da , il

    Per l’anno 2010 gli espositori al Salone del Mobile milanese sono state 2010, 1.044 italiane e 282 straniere. L’ edizione 2011, la numero 50, i numeri sono addirittura superiori. Molte sono le conferme come Calligaris che presenta due suoi nuovi prodotti: la sedia Untitled firmata Mr. Smith Studio e il tavolo Axel disegnato da Lupo Design. Lema presenta invece Zigzag, libreria nata dalla collaborazione tra l’azienda e il celebre studio di design giapponese Nendo. Casamania stupisce con Robox, stravagante libreria a forma di robot, progettata dal designer italiano Fabio Novembre. Da non dimenticare Rotaliana, che ci ha ormai abituato a progetti di luce innovativi e sofisticati.

    Ampio spazio anche alle case di moda che si dedicano all’ indoor o all’ outdoor, dopo Missoni , Fendi e Kenzo, anche Hermes decide di ritagliarsi il suo spazio nel campo dell’ arredameno di lusso e per presentare la sua prima collezione si propone al Salone. Si tratta di una collezione di arredi, mobili e complementi firmati da designer del calibro di Antonio Citterio.

    Alcuni marchi, quelli più importanti, vi aspettano per un doppio appuntamento tra il Salone e il Fuorisalone, come Kristalia che occupa anche gli spazi del Triennale museum e lo stesso vale per Dieffebi che in occasione del Salone, presenterà Dot Box di Hangar Design Group: un nuovo ed innovativo sistema di storage componibile.

    Molte le novità come Ydf, marchio che propone sedie davvero essenziali ed eleganti Ginger e Fred, in metallo rivestito di morbido feltro in vivaci colori.

    Poi ci sono i debutti, come quello di “The Acciaio Series”, serie di tre sedute, robuste e leggere proprio come il telaio di una bicicletta da corsa cui si ispirano.