Salone del Mobile 2010: Saved by droog

Salone del Mobile 2010: Saved by droog

Il progetto Saved by droog di Droog Design al Salone Internazionale di Milano

da in Eco Design, Primo Piano, Salone Del Mobile e Fuorisalone 2016
Ultimo aggiornamento:

    Saved by droog è il nome del nuovo progetto firmato Droog. Dai Paesi Bassi arriva l’ultima idea in grado di trasformare la crisi economica di questi anni in una collezione originale e divertente di mobili, accessori e complementi d’arredo che sarà presentata a Milano nei prossimi giorni in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2010.
    Nel corso del 2009 Droog Design ha acquisito ben 5135 oggetti da diverse aziende olandesi aiutandole così a salvarsi dalla bancarotta e ha poi chiamato e invitato 14 diversi designer di fama internazionale a prendere in considerazione questi elementi come materia prima per una re-interpretazione creativa.

    Il nuovo progetto ideato e realizzato da Droog Design si chiama Saved by droog e consiste in una collezione eterogenea di accessori, complementi d’arredo e piccoli mobili realizzati a partire da materiale proveniente da altri oggetti comprati all’asta da aziende in bancarotta.

    Tutti questi oggetti acquistati sono poi stati re-inventati da 14 artisti e designer: Remy Atelier & Veenhuizen, Atelier Ted Noten, Annink Ed, Klarenbeek Eric, Erna Einarsdóttir, Luc d’Hanis & LACHAERT Sofie, Martin Margiela Maison, Bantjes mariana, Marije Vogelzang, Gerritzen Mieke, Minale-Maeda, Mulder Roelof, Stefan Sagmeister, Studio Makkink & Bey.

    Con Saved by droog, il brand olandese ha dimostrato che dietro gli avanzi e gli scarti si nasconde davvero un enorme potenziale per un valido approccio alla progettazione e per lo sviluppo di un prodotto di qualità!

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eco DesignPrimo PianoSalone Del Mobile e Fuorisalone 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI