Rivestimenti interni con i pavimenti per terrazzo, la nuova tendenza 2017

Con i pavimenti per terrazzo si possono realizzare dei rivestimenti interni ricercati e unici. Dalle pareti del bagno al paraschizzi della cucina fino alla pavimentazione per il soggiorno con le cementine retrò del terrazzo o di un vecchio balcone si può dare nuova vita ai vari ambienti indoor.

da , il

    Sapete che i rivestimenti interni con i pavimenti per terrazzo rappresentano la nuova tendenza del 2017? È sempre più in voga recuperare le cose antiche e in questo caso anche in materiali per dare nuova linfa ai propri ambienti indoor. Le graniglie colorate e quelle trame astratte sono perfette se avete intenzione di cambiare il piano della cucina, il rivestimento del paraschizzi e anche quello del bagno, magari anche solo della zona doccia. Inoltre sempre con questi materiali di recupero è possibile compiere delle vere e proprie soluzioni di interior design ricercate come pavimenti e scale caratterizzate da questo mood outdoor.

    I vecchi pavimenti dei terrazzi oggi sembrano non essere più di moda e sempre più spesso si preferiscono rivestimenti ben più facili da pulire e da gestire ma soprattutto più uniformi.

    Di contro all’interno delle quattro mura domestiche stiamo assistendo a un netto ritorno allo stile retrò quindi cementine di un tempo e graniglie antiche sono sempre più richieste. Oggi i materiali sono molto cambiati e la possibilità di ottenere un rivestimento realizzato con qualcosa di originale è sempre più difficile.

    Se avete rifatto il look al vostro terrazzo o avete scovato da qualche parte delle vecchie cementine e pavimenti di balcone ormai datati ma ancora in ottime condizioni potete pensare di utilizzarle per rivestire gli spazi interni della vostra casa.

    Come scegliere il piano di lavoro della cucina? È sempre complicato quando si deve trovare una soluzione al top perché tutti ricerchiamo l’ottima qualità al miglior prezzo. Se volete risparmiare ma non volete rinunciare a uno stile unico e stiloso allora potrete utilizzare proprio qui dei vecchi blocchi di pavimento del terrazzo. In questo modo farete rivestire il piano della cucina e volendo anche la zona del paraschizzi per ottenere un aspetto uniforme.

    Altra bella soluzione da utilizzare sempre in cucina è quella di creare un’isola o volendo anche un tavolo o degli sgabelli che siano caratterizzati da pezzi di pavimento da esterni.

    Tanti rivestimenti interni con pezzi di pavimento di terrazzo si possono realizzare in bagno sfruttando su tutte le pareti e a terra oppure delimitando solamente l’angolo della doccia o della vasca.

    Se volete realizzare qualcosa di insolito e particolare allora potreste utilizzare questi elementi antichi su dei complementi di design, come dei tavolini da caffè o delle sedute sulle quali poi posizionare dei cuscini.

    Vi lasciamo alla nostra gallery dove potete vedere come arredare gli interni con i pavimenti per terrazzo.