Rivestimenti in ceramica: piastrella Triennale di Giò Ponti

Rivestimenti in ceramica: piastrella Triennale di Giò Ponti

Le piastrelle Triennale Marazzi del maestro dell'architettura moderna Gio Ponti, come un puzzle sono in grado di incastrarsi perfettamente tra di loro

da in Arredamento Vintage, Ceramiche, Gio Ponti
Ultimo aggiornamento:

    triennale marazzi

    Le piastrelle Triennale Marazzi sono un pezzo di design storico, realizzato nel lontano 1960, più di cinquanta anni fa, dal maestro dell’architettura moderna Giò Ponti. Ponti regalò a Marazzi il disegno di questa piastrella, “quattro volte curva”, che come un puzzle era in grado di incastrarsi perfettamente con le sue simili. Vediamo meglio di cosa si tratta.

    La mitica piastrella Triennale Marazzi, passata alla storia con il nome di Triennale, già negli anni sessanta, è subito divenuta un’icona della ceramica moderna e un punto di riferimento per tutti gli amanti del design.

    Questo progetto nasce da un forte legame tra la produzione Marazzi e il mondo dell’architettura e del design, testimoniato dalla collaborazione di un esponente dell’architettura moderna, illustre come Giò Ponti.

    Insomma un perfetto connubio fra tradizione e design, che proprio in occasione dei 50 anni di Triennale, compiuti nell’appena concluso 2010, ha visto festeggiare anche un importantissimo anniversario, i 75 anni di attività dell’azienda Marozzi.

    Questa insolita piastrella per rivestimenti ceramici, è disponibile in dimensioni 20×30 cm e nei colori rosso, testa di moro, marrone, verde prato, blue, nero, bianco, beige e per finire grigio.

    Tutte queste tonalità sono perfettamente combinabili tra di loro, per ottenere effetti cromatici sempre più interessanti.

    248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento VintageCeramicheGio Ponti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI