Ristrutturare Casa: i costi, le idee e i consigli per non sbagliare

Ristrutturare Casa: i costi, le idee e i consigli per non sbagliare

Dovete ristrutturare casa? Ecco tutto quello che c'è da sapere sui costi di gestione e anche qualche consiglio per avere degli ambienti bellissimi.

da in Architettura, Arredamento, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Per ristrutturare casa si affrontano costi importanti e bisogna avere delle idee chiare per farlo al meglio. Ci sono dei consigli per non sbagliare che potrebbero tornarvi davvero utili ma è anche vero che ogni persona ha le sue esigenze ma, soprattutto ogni casa richiede degli interventi davvero necessari e strutturali, oltre quelli di natura puramente estetica. È importante osservare bene la propria dimora, conoscerne pregi e difetti e capire se ci sono delle priorità. Vediamo insieme come ristrutturare casa, i costi e alcuni suggerimenti che possono fare la differenza.

    I costi di ristrutturazione di una casa sono direttamente proporzionali alla metratura dell’abitazione e alla tipologia e all’entità dei lavori. E’ chiaro che se si decide di installare un riscaldamento a pavimento, al posto dei radiatori tradizionali, la spesa sarà maggiore. Stesso discorso vale anche per gli infissi: si può risparmiare scegliendo prodotti in alluminio o in PVC, ma si spenderà molto di più se si opterà per quelli a taglio termico.

    Ma veniamo ai lavori veri e propri, ovvero quello che dovrebbe realizzare una ditta edile, o comunque una squadra di professionisti, o che quelli che potreste fare da soli per ristrutturare casa. Ad ogni modo, se si vuole allargare la zona giorno, si può eliminare la cucina e creare un piccolo angolo cottura, funzionale e meno ingombrante. Se, al contrario, si desidera avere uno spazio isolato dove potersi dedicare ai fornelli, si può pensare di costruire una piccola parete divisoria, anche in vetro o con porta scorrevole, così da rendere l’ambiente più carino e curato. Un corridoio lungo e ampio è spesso solo un posto di passaggio, ma se attiguo ad una camera da letto, può essere in parte utilizzato per ricavare un piccolo bagnetto.

    Altra cosa fondamentale, per ristrutturare un appartamento di piccole dimensioni, si possono prendere in considerazione le altezze, dalle quali ricavare dei ripostigli o vani porta oggetti. Solo dopo aver fatto tutte le modifiche strutturali, ci si può dedicare al design e alle decorazioni, ma qui nulla da dire, ognuno può dare libero sfogo ai propri gusti personali.

    382

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaArredamentoCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI