Quattro Stagioni di design: la creatività in tavola

Quattro Stagioni di design: la creatività in tavola
da in Bormioli, Vetro
Ultimo aggiornamento:

    Quante volte ci sono capitati tra le mani. Quante volte li abbiamo aperti sentendo quel ‘clack’ tanto familiare. Quante volte li abbiamo visti ben disposto nelle nostre dispense, a custodire delizie stagionali che abbiamo poi assaporato durante tutto l’anno. I vasi Quattro Stagioni di Bormioli Rocco sono proprio questo: passione, Made in Italy e voglia di fare del bene per noi stessi. Tre caratteristiche che abbiamo potuto scoprire ed osservare da vicino in uno speciale evento ad Expo 2015 Milano, organizzato in collaborazione tra Coldiretti e Bormioli Rocco, dove Marco Bianchi ci ha accompagnato in un serata tra benessere, buon cibo e un occhio allo stile perché il design, spesso, si nasconde in oggetti che raccontano le nostre storie.

    La mise en place è sicuramente un elemento fondamentale per una serata perfetta: la scelta dei piatti, del giusto tovagliame, dei bicchieri e di tutti quegli accessori che rendono unica e inimitabile la nostra tavola. La ricerca può essere davvero snervante, per chi non vuole lasciare nulla al caso, ma se usassimo un po’ di fantasia? A volte il design sta proprio sotto il nostro naso.

    Un vaso in vetro Quattro Stagioni di Bormioli Rocco, lo stesso che utilizziamo per conservare diverse delizie stagionali, può subito trasformarsi in perfetto bicchiere per un centrifugato drenante a base di sedano, mela verde e tanti altri sani ingredienti. Oppure, il nuovo vaso mug con manico, è l’ideale per assaporare un freschissimo gazpacho al pomodoro, come ci ha mostrato Marco Bianchi durante l’evento a Expo 2015 Milano: un tocco di colore sulla tavola ton sur ton per chi ama i colori accesi e vivi come il rosso. Inoltre, grazie alle due varianti di colore, trasparente e azzurro, potrete divertirvi con un mix and match di colori per la vostra tavola.

    Ma si può andare ben oltre alla preparazione della mise en place, basta lasciarsi andare con la fantasia per trasformare i vasi Quattro Stagioni in veri e propri elementi d’arredo. Partendo da un’idea semplice, questi vasi possono trasformarsi in simpatici portafiori, perfetti per giocare con le dimensioni e le altezze diverse che li caratterizzano, diventando così un elegante centrotavola estivo. Oppure, con una semplice candela, diventano in men che non si dica delle romantiche lanterne che guideranno i vostri ospiti dall’ingresso al tavolo dove altri vasi Quattro Stagioni li attenderanno per gustare salutari e fresche ricette d’estate.

    Forme, dimensioni, stile e design: sono queste le caratteristiche che da sempre caratterizzano i vasi prodotti da Bormioli Rocco, che con il passare degli anni, hanno subito un’evoluzione in linea con le necessità e le tendenze dettata dal mondo dei consumatori. Così, dai classici vasi dalla forma bombata, la linea si arricchisce con forme più affusolate, non solo belli da vedere, ma funzionali e salvaspazio. I formati da 20 e 40 cl sono perfetti da riporre in dispensa con le vostre conserve preferite, da allineare su una mensola dove mostrare a tutti le vostre spezie indispensabili e, perché no, ideali per servire un aperitivo agli amici o un fresco smoothie salutare ai più piccoli. Per servire le vostre ricette in maniera ancora più trendy, i vasi Quattro Stagioni con manico saranno vostri alleati in cucina. Questo nuovo formato di mug con il manico è stato creato da Bormioli Rocco appositamente per servire in maniera creativa drink e finger food!

    Vi basterà frullare insieme ciliegie, albicocche, melone, mandorle, semi di lino e semi papavero: una ricetta salutare e gustosa che vi rinfrescherà nelle calde giornate estive, parola di Marco Bianchi.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    614

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BormioliVetro
    PIÙ POPOLARI