Quali quadri mettere in cucina? [FOTO]

Quali quadri mettere in cucina? [FOTO]

Quali quadri mettere in cucina? Tante idee e suggerimenti per arricchire e decorare la zona cottura

da in Accessori Cucina, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Quali quadri mettere in cucina? La domanda non è delle più semplici, anche perchè solitamente nella zona cottura non si hanno a disposizione grandi spazi. Le pareti, infatti, spesso sono occupate da pensili e mobiletti necessari per tenere accessori e quanto serve per preparare piatti e pietanze. C’è chi ‘ripiega’ sul frigo, riempiendolo di piccoli quadretti con foto, stampe e disegni, chi invece punta sugli angoli inutilizzati. In cucina si possono appendere quadri di ogni tipo, a seconda dei gusti e delle preferenze, anche se, prima di puntare i chiodi, sarebbe opportuno tenere in considerazione lo stile d’arredo.

    I quadri moderni astratti solo l’ideale per una cucina dal gusto moderno, poiché si sposano bene con i mobili laccati o comunque con le forme, talvolta bizzarre, degli arredi attuali. Si può scegliere tra vari formati, anche maxi, a seconda dello spazio che si a disposizione. Questi complementi d’arredo sono molto indicati anche negli open space, negli appartamenti nei quali angolo cottura e salotto formano un unico ambiente. Si possono scegliere quadri con o senza cornice, da sistemare sulla parete accanto alla zona pranzo, così da donargli un tocco di colore e originalità in più.

    Una delle nuove tendenze, molto utilizzata per appendere i quadri in camera da letto, consiste nello scegliere un soggetto sviluppato su diverse tele, in grado di coprire una buona parte della parete e creare movimento con la stampa su due o più superfici.

    In cucina, soprattutto negli ambienti in stile rustico, si adattano molto bene anche le nature morte e i paesaggi.

    Molto appropriate anche le stampe con motivi floreali o quelle che raffigurano frutta e verdura o oggetti utilizzati ai fornelli. Nel catalogo di Ikea, per esempio, si trovano stampe e poster che rimandano a pietanze e preparazioni. Il modello Bild raffiugra una cena a base di pesce, un poster con disegni stilizzati, di grande effetto.

    Per ambienti più country si può anche pensare al fai da te, realizzare quadretti con pezzi di legno inutilizzati, meglio se grezzo o anticato. Una bella cornice da mettere in cucina può essere realizzata anche utilizzando i pallet, ovvero i bancali di legno, con i quali si possono fare cose meravigliose. Chi non volessere rovinare muri e pareti con ganci, chiodi o viti, può appoggiare i quadri su uno scaffale o anche su una mensola e illuminarli con un applique o con dei faretti. Meglio evitare le luci al neon: i colori della tela risulteranno alterati.

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori CucinaInterior Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI