Prima casa da coppia: 5 cose che non possono mancare

Prima casa da coppia: 5 cose che non possono mancare
da in Arredamento, Come arredare
Ultimo aggiornamento: Martedì 27/09/2016 16:04

    prima casa da coppia

    Prima casa da coppia? Dopo festeggiamenti, banchetti, amici, familiari, viaggi di nozze in località esotiche, ecco giunto il fatidico momento del trasferimento da casa propria. La prima casa per una coppia rappresenta un traguardo importante, che segnerà numerosi cambiamenti nella vita di entrambe. Ma condividere la dimora con il proprio partner significa anche trovare dei compromessi, per una convivenza pacifica. Ecco allora le 5 cose che non possono mancare.

    letto

    Il letto matrimoniale è il mobile più importante della casa, il simbolo più evidente della vostra unione in matrimonio. Da scegliere assolutamente in due, il modello non dovrà seguire troppo le tendenze del momento ma sarà preferibile optare per un modello semplice, che si inserisca facilmente in qualsiasi contesto stilistico. Essendo appena iniziata la vostra convivenza, dovete ancora individuare il genere d’arredo che rispecchia al meglio il vostro stile di vita: gli eccessi e gli arredi un pò più stravaganti lasciateli per il tempo che verrà.

    divani

    Il divano in salotto è un altro elemento da scegliere insieme per la prima casa da coppia. La scelta del modello varierà sulla base delle vostre abitudini di vita. Se, ad esempio, vi piace ospitare spesso gli amici a casa, il divano dovrà essere spazioso, confortevole e possibilmente trasformabile in letto. I colori chiari sono da evitare, perchè si sporcano più facilmente; da preferire le tonalità scure o neutre, come il grigio e il marrone.

    tavolo

    Anche il tavolo da pranzo, in una prima casa da coppia, dovrà essere scelto con attenzione. Puntate su modelli nè troppo grandi, nè troppo piccoli, facili da spostare e realizzati con materiali resistenti e duraturi. Il tavolo da pranzo, speso viene utilizzato, non solo per mangiare ma anche come zona ufficio o studio. Tenetelo presente per far ricadere la scelta su un modello capace di rispondere a diverse esigenze, in modo pratico e funzionale.

    arredamento eclettico contemporaneo

    Nella nuova casa non dovrà mancare il legame con il vostro passato, una traccia della vostra identità. Potrebbe trattarsi di un quadro, di un vecchio mobile della nonna, di un tappeto antico o di una collezione di piatti a voi cara. L’importante è che parli di voi, del vostro carattere e della vostra autenticità, da condividere questa volta con la persona amata.

    personalità

    Anche se si tratta di una nuova casa o di una casa in affitto, è molto importante che gli interni non appaiano anonimi e freddi. Scegliete insieme il genere d’arredo che preferite e vivacizzate le stanze con tocchi di colore, abbinamenti audaci, foto di famgilia, ricordi di viaggi, e tutto ciò che vi fa emozionare. Solo così potrete sentirvi nella vostra prima casa da coppia!

    702

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI