Prickly Pair Chair, sedia cactus di Valentina Gonzalez Wohlers

La stravagante seduta Prickly Pair Chair è un’opera giocosa ed originale che celebra la vitalità messicana e lo stile classico europeo, mixando alla perfezione un fico d’india con una tradizionale seduta europea

da , il

    La stravagante seduta che andiamo a scoprire oggi si chiama Prickly Pair Chair ed è un’opera giocosa ed originale che celebra la vitalità messicana e lo stile classico europeo, mixando alla perfezione un fico d’india con una tradizionale seduta europea.

    Prickly Pair Chair è progettata dalla designer messicana Valentina Gonzalez Wohlers, residente a Londra. Anche nella sua storia personale un mix culturale.

    Andiamo a scoprire questa originalissima creazione.

    La sedia Prickly Pair Chair mescola elementi tipici della tradizione messicana (in particolare il cactus, la pianta più famosa nel paese sudamericano) con lo stile tipicamente europeo.

    La designer Valentina Wohlers, infatti, per progettarla, parte da una forma classica e rigorosa per sfociare in un allegro cactus, dove forme, colori, materiali, textures e finiture sono mescolate per ottenere un contrasto vivace ed ottimista.

    I caratteri tipici dell’estetica messicana, espressi utilizzando il fico d’india, un elemento che ricorda le terre del centro america, si soniugano con una forma prettamente europea che tende a ricercare lo stile e le forme presenti a Versailles specialmente, ma anche in molte altre corti europee nel XVII secolo.

    La “prickly pair chairs” è stata esposta in anteprima allo scorso Salone del Mobile di Milano.