Pezzi di antiquariato: 9 modi di includerli in casa

Avete dei pezzi di antiquariato e volete posizionarli in vari punti della vostra casa ma non sapete come? Niente paura, vi sveliamo alcuni suggerimenti per includerli con stile in ogni singolo ambiente.

da , il

    Ci sono dei modi per includere in casa i pezzi di antiquariato e rendere ogni ambiente più sofisticato. Non bisogna, quindi, avere mobili e complementi in stile classico per poter inserire una statua anticata, una cornice barocca o uno scrittoio retrò. È possibile inserire dei dettagli antichi anche in dimore più moderne e contemporanee. Vediamo insieme come arredare con i pezzi di antiquariato la propria casa.

    Armadio antico in camera

    Se avete una camera da letto moderna, minimalista e dal design pulito e semplice, potreste darle un po’ di carattere. Una buona idea è quella di inserire un piccolo armadio in stile classico, qualcosa di antico e magari appartenuto a un membro della vostra famiglia al quale siete particolarmente legati. Vedrete, sarà l’elemento che dominerà l’ambiente.

    Cassettiera antica e vasi in porcellana

    Sempre in camera da letto, per renderla ancor più bella, inserite un pezzo di antiquariato molto utile, come la cassettiera in legno di noce. Complementi del genere, oggi, sono davvero molto difficili da scovare, ma se l’avete a portata di mano fatene uso! Per intensificare l’effetto retrò nella vostra camera, aggiungete dei dettagli decorativi, come dei vasi di porcellana bianchi impreziositi da elementi a contrasto.

    Divanetto classico in cameretta

    La stanza degli ospiti può diventare ancora più bella se al posto del solito letto userete un pezzo di antiquariato bello e inaspettato, come in divanetto con bordi in oro e imbottitura trapuntata. In questo modo anche questo ambiente, di solito sempre poco considerato, avrà più carattere.

    Mobile antiquariato in bagno

    Anche nel bagno si possono includere dei pezzi di antiquariato, come un vecchio mobile, da usare come base per il lavandino. Se ne avete uno, affidatelo a un falegname, così da apportare la modifica per essere utilizzato in questo ambiente. Così avrete creato un bagno sofisticato e inaspettato, ma soprattutto molto accogliente.

    Corridoio con madia antica

    Nel vostro corridoio se c’è abbastanza spazio potreste inserire una madia antica. Quelle di oggi sono per lo più sospese e comunque molto lineari, ma quelle di un tempo hanno cassetti e ante con chiavi decorative molto belle. Aggiungendo un complemento simile anche questo spazio, spesso poco curato, potrà avere un aspetto più ricercato.

    Scrittoio classico e sedia moderna

    Vi piace l’arredamento mix and match? In questo caso vi suggeriamo di unire qualcosa di antico a qualcos’altro di estremamente moderno. Se avete bisogno di una scrivania, non acquistate qualcosa di minimale e privo di personalità, piuttosto scegliete uno scrittoio antico. E, invece di mettere una sedia che richiami lo stesso stile, usatene una trasparente o comunque dal design contemporaneo.

    Sedia antica restaurata

    Una vecchia sedia, di quelle con braccioli e finiture in metallo dorato, in stile prettamente barocco, può tornare a nuova vita. Che ne dite di restaurarla? Basta affidarsi a un bravo tappezziere, scegliere un tessuto che si abbini bene al resto della camera dove avete intenzione di posizionarla e il gioco è fatto.

    Mezzo busto antico in soggiorno

    Tra i pezzi di antiquariato che potreste includere nella vostra casa c’è anche il mezzo busto o anche una statua antica, o anticata. Si tratta di un elemento di rottura, che potete mettere su un tavolino del vostro soggiorno o anche all’ingresso, su un mobile o una mensola vicino la porta. In questo modo sarà subito chiaro ai vostri ospiti che nella vostra casa convivono due stili opposti.

    Tavolo antiquariato in cucina moderna

    Avete mai pensato di restaurare un vecchio baule o un tavolo? Questi sono complementi utilissimi in molti ambienti, quindi vi suggeriamo di non buttarli, se li avete sotto mano. Si possono riportare a nuova vita e usare. Dove metterli? Un baule potrebbe occupare uno spazio ancora vuota, mentre un vecchio tavolo di antiquariato potrebbe essere adattissimo alla vostra cucina moderna.