Pechino ospita la cerimonia del premio Pritzker per l’architettura

La città di Pechino in Cina è stata recentemente rivelata come la sede ospite per la cerimonia di assegnazione del premio Pritzker di quest' anno:il più prestigioso premio nella professione architettonica, il Pritzker Prize 2012 sarà quindi consegnato in un contesto urbano che dispone di un numero importante di strutture progettate da premi precedenti

da , il

    La città di Pechino in Cina è stata recentemente rivelata come la sede ospite per la cerimonia di assegnazione del premio Pritzker di quest’ anno: il più prestigioso premio nella professione architettonica, il premioPritzker 2012 sarà quindi consegnato in un contesto urbano che dispone di un numero importante di strutture progettate da premi precedenti. La notizia da un comunicato congiunto del sindaco di Pechino e Thomas J. Pritzker, presidente della fondazione Hyatt. Luoghi di interesse nelle vicinanze di Pechino includono il ‘Beijing National Stadium’ (colloquialmente denominato nido d’uccello), il sito della pista ed eventi del settore Olimpiadi di Pechino 2008 progettato dai premi Pritzker 2001 Jacques Herzog e Pierre de Meuron.

    L’olandese Rem Koolhaas dello studio OMA ha prodotto il ‘quartier generale CCTV’, un architettura monumentale definita come un volume aperto da un vuoto centrale cui si affacciano a sbalzo numerosi livelli.

    L’esatta ubicazione dell’evento non è stato decisa, ma sarà di importanza storica, con una serie di seminari e visite di architetture vecchie e nuove.

    Nel corso dei tre decenni di premiazione, abbiamo tenuto cerimonie in quattordici paesi diversi, in luoghi che vanno dalla casa bianca a Washington DC per Todai-ji a Nara in Giappone. la tradizione di spostare l’evento in siti di significato architettonico sottolinea che il premio è internazionaleThomas J. Pritzker

    crediamo che tenendo questo evento a Pechino si potrà ulteriormente accrescere la consapevolezza promuovere lo sviluppo del settore architettonico di Pechino e in Cina nel suo complesso.’ il sindaco di Pechino.