Pavimenti in laminato: tutti i colori e i prezzi

Pavimenti in laminato: tutti i colori e i prezzi

Ti piace il parquet ma non hai tempo di curare il legno e non vuoi spendere una cifra astronomica per averlo? Prova con il laminato! Ti spieghiamo cos'è e ti parliamo di colori e prezzi!

da in Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    I pavimenti in laminato rappresentano una buona alternativa al parquet. Sono sempre più le persone che preferiscono scegliere una soluzione che non richieda un grosso dispendio economico ma che sia comunque bella da vedere. Infatti, il laminato riproduce le varie essenze del legno e i risultati sono molto simili. Solitamente è difficile trovare pavimenti in laminato o in parquet negli ambienti dove scorre più acqua, dunque in bagno e in cucina: ecco perchè in queste stanze viene sconsigliato l’utilizzo di questa pavimentazione. Non resta che scoprire tutti i colori e i prezzi dei pavimenti in laminato disponibili sul mercato.

    Quando si parla di pavimentazione siamo soliti pensare alle piastrelle, al marmo o al parquet, in genere. Questo per via di una ben radicata tradizione e abitudine a questi materiali ma, come forse molti di voi ben sanno, esistono delle valide alternative come il gres porcellanato o il laminato. In questo articolo vogliamo illustrarvi proprio tutte le proprietà di questo materiale, scoprire i pro, i contro e i prezzi dei pavimenti in laminato.

    Innanzitutto cerchiamo di capire bene insieme che cos’è. Si tratta di una superficie che riproduce, quasi, fedelmente il parquet. Un laminato è composto da un film protettivo, un foglio che riproduce l’essenza del legno scelta, un pannello di resina e fibra di legno e una controbilanciatura. È veloce da posare, è economico, è piuttosto resistente (pensate che è spesso utilizzato nei locali commerciali), non cambia colore e non richiede tutta la manutenzione della quale un parquet ha bisogno.

    La comodità del laminato è riconosciuta anche nella posa. Solitamente c’era bisogno di rompere il vecchio pavimento per fare spazio al nuovo.

    In questo caso la necessità verrà meno perché il laminato si posa direttamente sulla base esistente. È talmente semplice posarlo che in molti lo fanno con il fai da te, senza bisogno di alcun esperto.

    Il laminato è disponibile in commercio in vari colori legnosi. I più classici e scelti comunemente sono l’effetto rovere, noce, faggio, frassino, pino, bianco, acero o castagno, ma esistono anche altre numerose varietà. I valori dei quali bisogna tener conto nella scelta del pavimento in laminato sono lo spessore, che varia dai 6 ai 12 mm, più è spesso più è robusto, e la resistenza al calpestio, che è compresa tra i valori da 1 a 5 ed è indicata con la sigla AC.

    I prezzi dei pavimenti in laminato sono piuttosto variabili e sono considerati al mq. Genericamente, un prezzo medio di un laminato al mq si aggira intorno ai 35/40 euro ma ci sono anche altri prodotti meno cari e altri più costosi. L’ultimo consiglio che possiamo darvi è quello di acquistare almeno il 15% di prodotto in più, in caso di necessità futura o errori di posa.

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredareInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI