Pavimenti alla veneziana, le idee per la tua dimora

Pavimenti alla veneziana, le idee per la tua dimora

Vorreste arredare con i pavimenti alla veneziana? Questo rivestimento dal fascino classico, può essere declinato in molte varianti differenti e impreziosito con decori Liberty.

    I pavimenti alla veneziana rappresentano una scelta classica ma allo stesso tempo di grande effetto per arredare la dimora. Del resto, le idee per impiegare questo particolare rivestimento all’interno della casa, sono davvero tante. Dall’ampia varietà di colori al formato delle tessere, dalle decorazioni angolari fino ai pattern che si ripetono per l’intera superficie, le opportunità di personalizzare l’appartamento sono molteplici. Vediamole insieme.

    Comunque la si chiami, terrazzo o battuto alla veneziana, si tratta di una pavimentazione molto in voga nell’area omonima e del triveneto. Si distingue non solo per la sua composizione ma anche per l’aspetto estetico raffinato. Ha una bellezza che è pari ai rivestimenti in gres per la casa, ma rivela uno stile molto più classico.

    Granuli di marmo e pietre ne costituiscono l’aspetto distintivo mentre calce e cemento, sono i due leganti principali. Ovviamente, la tecnica più antica è quella che prevede l’utilizzo della calce, visto che il cemento è stato introdotto in tempi recenti. Questa differenza è determinante nella formulazione dei prezzi dei pavimenti alla veneziana: la prima tipologia, come si può ben intuire, è la più costosa perché richiede maggiore tempo ed esperienza.

    Se state pensando di utilizzare il pavimento alla veneziana nella vostra abitazione, dovreste tener conto di un’altra differenza sostanziale. La dimensione e la tipologia dei granuli, concorrono a definire l’aspetto del rivestimento finito. Le micro tessere si adattano bene ad un pavimento uniforme, progettato per tutte le stanze della casa. Un mix fra quelle piccole e maxi nei pavimenti alla veneziana in resina, magari associato a decorazioni particolari, li rende protagonisti dell’ambiente domestico. Inoltre, l’inserimento, nell’impasto, di piccole parti in marmo, ne aumenta sia la resistenza che la bellezza.

    Come già accennato, il terrazzo alla veneziana può essere arricchito con decori in corrispondenza degli angoli, magari associati a bordi in contrasto, oppure con elementi che si ripetono per l’intera superficie. In questo modo, il pavimento assume un fascino tutto particolare, dedicato agli appassionati dell’arredamento in stile Liberty! Fra gli svantaggi da considerare, ci sono i costi elevati e la necessità di avere a disposizione diversi centimetri di sottofondo.

    Dopo aver esaminato pro e contro dei pavimenti alla veneziana, non vi resta che dare uno sguardo alla nostra gallery a tema, per scoprire tutte le tipologie più interessanti. Avete individuato degli spunti per il vostro appartamento?

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI