Pareti effetto glitter per la tua casa, le idee più fashion

Idee fashion per realizzare pareti effetto glitter, un'ottima soluzione per impreziosire e illuminare uno spazio della casa

da , il

    Le idee più fashion per le pareti effetto glitter per tua casa. Tanti consigli e suggerimenti per realizzare muri preziosi, anche negli ambienti più piccoli creando un effetto originale e luminoso. Brillantini ed effetti luccicanti sono l’ideale per rinnovare e personalizzare uno spazio abbinando il colore delle pareti ai glitter. L’effetto brillante può essere ottenuto con le resine o con prodotti contenenti componenti a base di cristalli, quarzo naturale o brillantini, in grado di riflettere la luce e di produrre riflessi cangianti a seconda della posizione della fonte luminosa e anche dell’angolo di osservazione.

    Alcune tecniche e materiali richiedono l’intervento di esperti, ma oggi esistono anche soluzioni e prodotti per il fai da te semplici e veloci da utilizzare, come i glitter in poliestere. Tuttavia prima di partire con le decorazioni occorre preparare la parete in modo che risulti perfettamente liscia e senza imperfezioni, dopodiché si procede alla normale pittura con il colore di base scelto. Per applicare i brillantini è necessario utilizzare appositi vetrificanti, ovvero speciali vernici all’acqua, lucide e trasparenti.

    In commercio si trovano glitter di vari colori. Quelli più diffusi e utilizzati sono in tonalità oro o argento. I glitter dorati si abbinano molto bene alle pareti di colore marrone, verde scuro, ma anche all’arancio, al fucsia e al giallo, ma stanno molto bene anche in casa arredata con il rosso. Al contrario, i glitter argento si abbinano al meglio con pareti di colore bianco, blu, nero e grigio.

    Oggi si trovano anche speciali carta da parati di design decorate, oltre che con immagini e figure particolari, con rifiniture in glitter, un ottimo complemento per illuminare un ambiente della casa, donandogli anche un tocco di modernità in più. È importante però limitare l’uso dei brillantini, una distesa di glitter potrebbe stancare facilmente e poi, si sa, le cose particolari sono quelle che si distinguono.

    Utilizzando degli stencil potete pensare di realizzare dei fiori preziosi o delle decorazioni particolari su una parete della camera da letto o della zona living. Basta munirsi di un pennello e di una buona dose di pazienza. I glitter possono essere un’alternativa carina anche alla classica testate del letto o come parete di sfondo per l’ingresso, come cornice per un camino o anche solo per un accessorio. Insomma le idee non mancano, ne trovate tante nella galleria fotografica.