Ospedali dall’architettura affascinante: i più belli del mondo

Ospedali dall’architettura affascinante: i più belli del mondo

Gli edifici ospedalieri più belli del mondo si trovano negli Stati Uniti, in Sud America, in Cina, nei Paesi del Nord, ma anche in Italia

da in Architettura, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Esistono ospedali dall’architettura affascinante, progettati per essere i più belli del mondo. Progettazioni che sono volute uscire dal concetto classico e sterile delle pareti bianche e dai volumi a scatola in cemento, per arrivare a forme movimentate, colori accattivanti ed elementi decorativi interessanti. In alcuni casi gli studi si progettazione hanno avuto addirittura l’obiettivo di voler creare dei luoghi che più che ospedali sembrassero hotel, per migliorare la cura del paziente almeno a livello psicologico.

    Dopo aver visto gli asili di design più belli del mondo e le scuole più belle d’Italia, è arrivato il momento di dare un’occhiata ad un’altra categoria che generalmente viene considerata solo per il suo aspetto funzionale, e per farlo partiamo con un’opera italiana. Fra gli ospedali più belli del mondo presentiamo l’Ospedale dei Bambini di Parma “Pietro Barilla”, una struttura la cui realizzazione si deve soprattutto a Luca Barilla del Gruppo Barilla, Paolo Pizzarotti dell’Impresa Pizzarotti e a Carlo Gabbi della Fondazione Cariparma. Dedicato a Pietro Barilla, è un edificio dall’elevata umanizzazione degli ambienti che si sviluppa su quattro piani fuori terra ed un piano interrato. La progettazione architettonica ad opera di Policreo e OBR ha portato ad un ospedale dall’architettura affascinante da una parte, e dall’altra ad un luogo dove tutto, dalla struttura agli arredi, dagli spazi alle finiture si ispira ai criteri di psicologia ambientale.

    Nuovo Ospedale dei Bambini di Parma Pietro Barilla

    Barcellona si aggiudica invece il merito di ospitare quello che è considerato l’ospedale più bello del mondo in assoluto, tanto da essere stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. L’Hospital de la Santa Creu i Sant Pau è l’edificio più grande ad opera dell’architetto Lluís Domènech i Montaner che lo concepì come una città-giardino, e rientra fra i migliori esempi di modernismo pubblico. L’Ospedale della Santa Croce e di San Paolo è stato un ospedale a tutti gli effetti fino al 2009, mentre oggi è un museo e un centro di ricerca e di cultura.

    Hospital San Pau a Barcellona

    A Hong Kong è stato invece costruito un ospedale fra i più belli del mondo perchè concepito come un hotel di lusso. Il Matilda International Hospital è un edificio in stile coloniale in marmo bianco e intonaco rosa con pavimenti di graniglia, archi di marmo, soffitti altissimi e verande che si affacciano sul golfo di Hong Kong. Costruito sulla vetta del Victoria Peak, uno dei quartieri più in dell’isola, negli ultimi anni ha subito degli ulteriori ampliamenti per via della sua attrattiva anche per le cure all’avanguardia che propone.

    Matilda International Hospital

    568

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaFocus on Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI