Nelle cucine Pantone arrivano i coloratissimi elettrodomestici 2.0 [FOTO]

Voglia di colore anche negli ambienti abitativi, ma soprattutto in cucina

da , il

    Aumenta sempre di più la voglia di colore nell’arredamento, e le cucine Pantone ne sono un esempio. Quest’anno il trend è diretto verso colori accesi e di forte personalità che infondono una nota di ottimismo e dinamismo. Parlando di colore, soprattutto nell’arredamento viene spontaneo nominare un brand che parla la lingua dei colori. La parola Pantone non sta ad indicare più solo i codici di riconoscimento dei colori, in precedenza usati per risolvere i problemi di identificazione e unione di determinate tinte usate nel mondo della grafica. Di recente Pantone è divenuto sinonimo di accessori e complementi d’arredo brandizzati. Dalle sedie, alle tazze, alle cover per cellulari, fino ad arrivare alle borse. Tutto può avere la colorazione Pantone anche perché i suoi colori vengono utilizzati in vari settori: dal tessile, alla plastica, dall’interior design alla pittura.

    I colori e gli accessori Pantone

    Durante il Fuori Salone 2012 presso lo spazio in via Savona 26, in zona Tortona, il brand ha presentato complementi d’arredo dedicati alla cucina tra cui nuovi elementi che interpretano la filosofia Pantone, ovvero elettrodomestici personalizzabili con diverse tonalità selezionate dalla palette, così si chiama in gergo la mazzetta colori. Il design flat dei nuovi elettrodomestici si integra perfettamente in ogni cucina, preferibilmente bianca, in cui verranno inseriti.

    Elettrodomestici colorati e tecnologicamente innovativi

    Il progetto degli elettrodomestici 2.0 super colorati è a cura dello Studio Antonio Lanzillo & Partners, che ha studiato un sistema che sfrutta il linguaggio della domotica dove gli elementi sono coordinabili tra loro e gestibili attraverso uno smartphone con un software dedicato. Una cucina non solo colorata, ma dotata di elementi innovativi e super tecnologici. Ogni elettrodomestico non è solo colorato, ma è contraddistinto dalla classica fascia bianca dove vi è riportato il logo e il codice della tonalità di colore utilizzata. Una collezione di elettrodomestici pensata per chi ama circondarsi di colore o per chi vuole spezzare la monotonia del minimalismo, aggiungendo una nota di energia e di ottimismo nell’ambiente più creativo della casa.

    Anche in fiera al Salone del Mobile, dove si svolgeva la biennale di Eurocucina 2012 ci sono state molte novità, sia nei modelli presentati che negli allestimenti. Da ricordare la scenografica parete di 3 metri costruita con le cassette di pomodori e presente nello stand dell’azienda Minacciolo e la proposta di Veneta Cucine che pensando alle case-nido ha presentato un modello di cucina con letto singolo installato sopra il forno.