Natale 2011: le candele Pantone alle fragranze del design

Il marchio Pantone è uno di quelli che riesce a far parlare di se, non fosse altro che per il fatto di avere una versatilità unica e pressochè infinità

da , il

    Il marchio Pantone è uno di quelli che riesce a far parlare di se, non fosse altro che per il fatto di avere una versatilità unica e pressochè infinità. L’ultima novità, giusto in tempo per Natale 2011 è quella delle allegre candele, prodotte dall’azienda belga Ilanga, a scelta tra nove colori, ciascuno disponibile in tre formati. Le fragranze sono diverse ma il design è quello unico e riconoscibile: dopo le decorazioni natalizie di cui abbiamo parlato poco tempo fa, adesso si tratta di semplici contenitori, riutilizzabili, che riportano il marchio e il codice della tinta corrispondente.

    Tra i toni disponibili c’è anche l’Honeysuckle: il rosa Caprifoglio eletto da Pantone “Colore dell’anno 2011″: il codice 18-2120 infatti, è stato scelto per il forte legame con il suo colore-madre, il rosso, “la più fisica delle tonalità nello spettro” (come spiega Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute ®). L’essenza che gli corrisponde è quella ai mirtilli, caprifoglio e vaniglia. Manca il turchese del 2010: prezzi variano dai 15 ai 50 euro.

    A proposito di colori dell’anno, è già noto che, per il 2012, la tinta eletta dal Pantone Institute ® sia l’arancione Tangerine Tango, con l’augurio che fornisca la spinta di energia di cui abbiamo bisogno per ricaricare e andare avanti. Un vivido rosso-arancio Tangerine Tango chiamato, noto anche col codice 18-2120, ricorda le sfumature radianti del tramonto e sposa la rossa vivacità e la scarica di adrenalina con il giallo della cordialità e del calore, per formare ad alta visibilità, la tonalità magnetica che emana calore ed energia.

    Speriamo che il colore di quest’anno prenda maggior piede di quello dell’anno scorso, se lo merita.