Mostre: Design Deutchland, designer tedeschi itineranti

Mostre: Design Deutchland, designer tedeschi itineranti

Il Design Deutchland, per nulla da sottovalutare, ha festeggiato al Fuorisalone milanese con un esposizione a cura del Rat für Formgebung (Consiglio del Design) in cui prodotti di marchi consolidati e di prototipi inediti di designer tedeschi della nuova generazione, hanno rivelato un garnde potenziale nella progetatzione di prodotti funzionali, chiari e discreti

da in Designer, Mostre Design
Ultimo aggiornamento:

    Il Design Deutchland, per nulla da sottovalutare, ha festeggiato al Fuorisalone milanese con una mostra a cura del Rat für Formgebung (Consiglio del Design) in cui prodotti di marchi consolidati e di prototipi inediti di designer tedeschi della nuova generazione, hanno rivelato un garnde potenziale nella progetatzione di prodotti funzionali, chiari e discreti. La mostra è itinerante, dopo Milano sarà presente anche alla ICFF di New York e alla BODW di Hong Kong, concentra tutta la sua attenzione sulle caratteristiche distintive del design dei prodotti dei forti marchi aziendali tedeschi, mettendo in luce il loro valore culturale ed economico.

    L’architettura dell’esposizione congiunge i complessi mondi dei prodotti in un allestimento compatto nel suo complesso e mantenendo un approccio flessibile in considerazione dei differenti contesti ambientali nelle tre stazioni espositive.

    Con la serie di mostre Design Deutschland, il Rat für Formgebung presenta ogni volta un inventario attualizzato del design tedesco riferito ai più variati temi ed approcci di design, sullo sfondo di una globalizzazione il cui ritmo diventa sempre più vertiginoso.


    Spettacolare nella sua riservatezza e naturale nel suo essere, questo è la chiave del successo del design dei prodotti dei forti marchi tedeschi”, afferma Andrej Kupetz, direttore generale del Rat für Formgebung al Fuorisalone 2011.

    Presentando i prototipi di giovani designer tedeschi, in contrapposizione ai prodotti industriali delle marche consolidate, l’esposizione riflette la richiesta di idee guida persistenti del design tedesco nel futuro“, continua Kupetz.

    Funzionale, chiaro e discreto. L’organizzazione dell’esposizione ha elaborato questi tre attributi distintivi
    del design tedesco nel loro concetto.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerMostre Design
    PIÙ POPOLARI