Moroso e la chaise longue che profuma di mare da Francesco Rota

Deck One, nuovo prodotto del marchio Moroso, viene definito dal designer Francesco Rota “la chaise longue che profuma di mare”

da , il

    Deck One, nuovo prodotto del marchio Moroso, viene definito dal designer Francesco Rota “la chaise longue che profuma di mare”. Questo perché Deck One è una poltroncina che si ispira alle sdraio usate abitualmente sulle navi da crociera negli anni ’20. In pratica una chaise longue in tubolare metallico verniciato e poi rivestita sia in pelle sia da una tela tecnica per esterni realizzata in ecolefine, un tessuto di natura plastica, di grande tenuta e resistenza. Merita un osservazione attenta il meccanismo che permette alla seduta di reclinarsi: grazie ad un semplice movimento a pantografo, è sufficiente esercitare una pressione sul poggiapiedi per reclinare schienale a piacimento.

    Francesco Rota è interior e product designer dal 1994. A Milano apre il suo studio e inizia a collaborare con aziende italiane come Moroso e straniere: progetta gli showroom di Versus, John Richmond e L’Oreal, interior design per uffici e il magazzino dello stabilimento e della sede milanesi del marchio Oluce per il quale disegna diversi modelli di lampade, tra i quali l’Ibiza, una lampada da esterno dotata di altoparlante incorporato.

    I suoi lavori come product designer comprendono le intere collezioni di elementi d’arredo per la casa e per ambienti esterni di Paola Lenti, azienda per la quale ha anche curato numerose istallazioni e ha disegnato il catalogo.

    Francesco Rota ha ricevuto numerosi premi e due menzioni speciali in occasione del Premio Compasso D’Oro nel 2001 e nel 2004 ed è docente al Master in product design presso l’Istituto Europeo di Design di Milano.