Monopoli festeggia i suoi 75 anni!

Il gioco di società Monopoli festeggia i suoi 75 anni

da , il

    Monopoli festeggia i suoi 75 anni

    Proprio così, il famosissimo gioco da tavola Monopoli festeggia quest’anno i suoi 75 anni e lo fa cambiando look e aggiornandosi al ventunesimo secolo!

    Ecco allora arrivare sulle nostre tavole la versione rotonda del gioco di società che ha fatto e continua a far giocare persone in tutto il mondo, scompaiono le banconote per lasciare spazio alle carte di credito e compare un dispositivo che funge da banca elettronica e da dado con tanto di effetti musicali!

    Chi di voi non ha almeno un volta giocato a Monopoli?

    Forse però non sapevate che questo fantastico gioco è stato inventato nel lontano 1903 da una donna di nome Elizabeth Magie che lo chiamò The Landlord’s Game per poi essere registrato nel 1935 dall’americano Charles Darrow come Monopoly.

    Nello stesso anno la Parker Brothers decise di acquistare il gioco e da allora più di 750 milioni di persone hanno giocato a Monopoli almeno una volta nella loro vita.

    Per festeggiare i suoi 75 anni, la società produttrice Hasbro ha deciso di immettere sul mercato un prodotto rinnovato che mantiene lo spirito e le regole di quello originale aggiornandolo però ai tempi moderni.

    Era sostanzialmente dal 1935 che Monopoli manteneva invariati prezzi e regole di un mercato decisamente diverso da quello odierno: per comprare il tanto desiderato e costosissimo Parco della Vittoria da oggi dovrete avere ben 4 milioni invece delle vecchie 400 sterline con le quali a Londra non si acquisterebbe nemmeno più la porticina di un garage!

    I prezzi della nuova versione sono infatti stati aggiornati al mercato immobiliare attuale e sono scomparse le banconote per lasciare spazio alle carte di credito grazie alle quali i giocatori capitalisti più disonesti non potranno più fregare i soldi di nascosto dalla banca!

    Buon divertimento a tutti!