My Seventy Plus di Idea Group, modulabile e poliedrica [FOTO]

My Seventy Plus di Idea Group, modulabile e poliedrica [FOTO]

Idea Group lancia My Seventy Plus, linea per l'arredo bagno che presenta quattro varianti della collezione: dalla linea netta e geometrica fino a quella arrotondata che si chiude a tuttotondo per dialogare con l'ambiente

da in Arredamento Bagno, Aziende, Mobili Componibili, Idea Group
Ultimo aggiornamento:

    Idea Group ha presentato al Salone del Mobile 2012 una linea assolutamente innovativa per la sala da bagno, soprattutto perché a dettarne l’originalità è il cliente tramite le sue scelte. a collezione My Seventy Plus non solo si contraddistingue per scelte formali, estetiche e materiche assolutamente in linea con le tendenze proposte dalle Aziende per quest’anno. Questa collezione è assolutamente innovativa perché le racchiude tutte in sé, presentando all’interno della collezione…più collezioni. Complementi d’arredo puliti e lineari oppure di forma curva e sinuosa: sarà l’acquirente finale a stabilire quali pezzi affiancare l’uno all’altro per l’arredo del suo bagno che sarà così unico e personalizzato.

    Le novità proposte all’interno di My Seventy Plus sono le più attuali: forme morbide e sinuose lavorate arrotondando i fianchi sino a giungere ad un componente col fianco finale a tuttotondo per una percezione formale completa. In contrapposizione a linee rigide e pulite, lineari e semplici. Le forme proposte sono quattro e vanno a lavorare sia sulla componibilità che sull’unicità dell’arredo.

    Per contraddistinguere le collezioni e catalogarle, sono state appunto suddivise in quattro categorie in base alla forma: arrotondata, chiusa, strutturale e a tuttotondo.

    Non è solo personalizzazione il bersaglio di Idea Group con questa proposta, ma anche un miglior utilizzo degli spazi, di modo da accontentare un maggior numero di pubblico a seconda delle esigenze abitative. Il sistema si presenta quindi modulare per essere multifunzionale, pratico ed ergonomico in ogni suo aspetto.

    Le forme dei diversi fianchi proposti

    Il motto dell’Azienda è chiaro: per progettare soluzioni d’arredo bisogna sempre tenere conto dell’ambiente in cui si inseriscono. Per questo si è giocato sulla presentazione di quattro forme che dettano le varianti.

    Più sono lineari e più è realizzabile l’incastro e la struttura degli elementi; più la modellazione verte sulle curve e più l’oggetto comunica con l’ambiente, fino ad arrivare alla completa rotondità della curva per garantirne praticità d’utilizzo.

    Innovazione e funzionalità quindi legate dal filo della semplicità formale dove l’eleganza viene dettata dal perfetto inserimento nell’ambiente casalingo.

    Il fianco arrotondato: racchiude in sé sinuosità e linearità, per un arredamento pratico e funzionale ma ricercato, dove l’accenno di curvatura non spezza l’ambiente ma ne infonde continuità.

    Il fianco a tuttotondo: senza smorzarsi in favore della linearità, in questa proposta il terminale si incurva sino a formare una sinuosa curva che si arrotonda per andare ad integrarsi e dialogare con il resto dell’arredamento. Il concetto utilizzato si basa sulla fluidità.

    Il fianco chiuso: niente morbidezza e niente curvature. La linea che segna questa categoria della collezione, presenta una linea netta, geometrica che si inserisce nell’ambiente e con i restanti complementi incastrandosi tramite il suo fianco di 12 mm di spessore che segna la chiusura.

    Il fianco strutturale: semplicità e linearità geometrica ben si esprimono in questa proposta realizzata per interagire con le altre parti della collezione tramite la modularità che si può realizzare. La semplicità inoltre permette un maggior protagonismo dei materiali, ricercati e raffinati.

    Colori e caratteristiche

    La componibilità è dettata dalle diverse misure e dimensioni delle proposte strutturali progettate de Idea Group tramite My Seventy Plus.

    Non solo funzionalità per mezzo della componibilità ma anche attenzione al dettaglio progettuale tramite un sistema di contenimento ben elaborato che permette un maggior ordine dei cassetti. Inoltre la maniglia è stata eliminata, lavorando col design della superficie, è stata realizzata una curvatura che permette lo scorrimento dell’anta ed una presa più agevole ed esteticamente sobria.

    Il materiale utilizzato per tutta la collezione è il legno di frassino. Il legno è uno dei materiali che stanno andando moltissimo nelle proposte di design di quest’anno per la sua sobrietà e mutevolezza di utilizzo. Per My Seventy Plus è stato utilizzato in versione laccata a poro aperto in ben quaranta varianti cromatiche come da campionario Idea Group, oppure in tinto wengè, oppure ancora in colorazioni decapè laccate ma opache.

    Il Salone del Mobile quest’anno ha proposto un ritorno di semplicità e raffinatezza, funzionalità, materiali poveri ed estrema modularità privilegiando la personalità e l’ambiente che il cliente già vive. Tutte questa caratteristiche sono state centrate appieno da Idea Group proponendo quetsa collezione.

    859

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento BagnoAziendeMobili ComponibiliIdea Group
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI