Mobili per mansarde: soluzioni salvaspazio ma con stile

Mobili per mansarde: soluzioni salvaspazio ma con stile

Le mansarde non sono affatto facili da arredare ma con qualche piccolo accorgimento potrai creare un ambiente confortevole e stiloso dove vivere.

da in Armadi, Arredamento, Arredamento camera da letto, Arredamento soggiorno, Come arredare, Complementi d'arredo
Ultimo aggiornamento:

    I mobili per mansarde non sono così facili da trovare già pronti all’uso, spesso infatti si rivela necessaria l’opzione su misura, che risulta però decisamente più costosa. Ma con qualche accorgimento e un po’ di inventiva sarà possibile arredare con gusto e funzionalità la mansarda senza spendere una fortuna. Tenendo ben presente le altezze e la superficie della varie stanze, si procederà con l’acquisto dei mobili. Ecco alcuni consigli e idee e le soluzioni salvaspazio ma con stile.

    Arredare una mansarda non è poi così facile, soprattutto se si è alla ricerca di mobili per mansarde già pronti. Quelli su misura sono, senza dubbio, l’opzione ideale; c’è da dire però che sono piuttosto costosi e non tutti se li possono permettere. Ecco allora alcune idee per arredare con stile e funzionalità la mansarda senza spendere una fortuna.

    I mobili bassi sono i più indicati per arredare una mansarda, che solitamente ha il tetto spiovente. Proprio per questa caratteristica sarà necessario accostare vari moduli di altezze diverse, quasi a creare un vero e proprio mobile su misura. Negli interni gioca molto sulle mensole, che ti permetteranno di riporre comodamente tutte le tue cose.

    In camera da letto la cassettiera sarà perfetta per contenere vestiti e biancheria, una bella cassapanca a fondo letto completerà l’arredamento. Se sei una fanatica del guardaroba sfrutta una stanza della mansarda per creare la tua cabina armadio sospendendo grucce al soffitto tramite un’infilata di bastoni.

    Anche per la cameretta dei bambini sarà indispensabile trovare mobili per mansarde che si trovano in commercio avendo cura di prendere perfettamente le misure. Anche in questo caso andranno benissimo gli armadi modulari, da sistemare in ordine di altezza.

    Per il soggiorno scegli librerie basse da sfruttare nella lunghezza con vani a giorno e mensole interne. Sopra potrai eventualmente appoggiarci altri libri o oggetti decorativi. Scegli un modello di divano letto, comodo per accogliere eventuali ospiti senza difficoltà.

    Ma le vera difficoltà starà nell’arredare la cucina. Qui sarai davvero costretta ad acquistarne una su misura ma potrai giocare sui complementi per personalizzarla e creare un ambiente piacevole. Una piccola isola centrale dotata di sgabelli di design, la classica panca ad angolo in stile rustico, la penisola illuminata con faretti strategici, creeranno un angolo suggestivo e accogliente per trascorrere piacevoli momenti in compagnia.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArmadiArredamentoArredamento camera da lettoArredamento soggiornoCome arredareComplementi d'arredo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI