Mobili contenitori: i modelli di design per arredare con stile

Mobili contenitori: i modelli di design per arredare con stile

Tutti i mobili contenitori di design

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design, Mobili Componibili, Mobili in legno
Ultimo aggiornamento:

    Se siete in cerca di mobili contenitori per arredare con design la vostra casa, non perdetevi i nostri suggerimenti! Piccole o grandi che siano, le dimore sembrano tutte quante accomunate da una comune esigenza: aumentare lo spazio contenitivo. Dalla cucina fino al soggiorno e alla zona notte, i cassetti degli arredi conservano di ogni sorta di materiale o accessorio per la casa. E nonostante il loro numero aumenti ad ogni nuovo acquisto di mobili contenitori, continua ad apparire stranamente sproporzionato rispetto alle reali esigenze. Magari perché non se ne possiedono abbastanza o forse perché quanti più ne abbiamo, più li riempiamo.

    Girando per la casa, di mobili contenitori se ne incontrano dappertutto, dalla cucina fino al bagno. Questo perché ogni stanza necessita di arredi che permettano di riporre comodamente gli oggetti e tutti gli accessori che possediamo, proteggendoli da polvere e sporcizia. L’area per eccellenza dove troviamo collocati i mobili contenitori componibili è il living. Molteni & C offre diverse soluzioni modulabili a seconda dei propri gusti e delle esigenze: si possono comporre con elementi orizzontali bassi e altri verticali con ante a contrasto. Le tinte spaziano da quelle pastello ai colori più scuri che catturano subito l’attenzione, la scelta giusta per tutti coloro che desiderano un arredo di stile.

    Più versatili i mobili contenitori per soggiorno firmati Calligaris, perfette come soluzioni per arredare un angolo tv. Il brand propone pratiche madie in essenza noce oppure con ante laccate, oggetti d’arredo dallo stile elegante, destinati a diventare il focus della stanza.

    Dalla zona giorno all’area dedicata al riposo, i mobili contenitori per bambini Ikea permettono di arredare con stile la camera dei ragazzi: si distinguono per un design minimal e sono disponibili in varie dimensioni e finiture.

    Infine, tra i mobili contenitori per bagno vi segnaliamo le creazioni Ideagroup, sempre al passo con le mode e le tendenze. Il marchio presenta un’ampio ventaglio di arredi funzionali e dal grande pregio estetico che regalano un tocco di classe alla stanza. I nostri consigli sull’arredo del bagno riguardano la scelta di un elemento contenitore sotto il lavabo ed uno verticale, eventualmente con vani a giorno, da inserire sulla parete laterale per avere maggiore libertà di movimento.

    Quale mobile contenitore preferite? Se state pensando di rinnovare l’arredamento della casa, non perdetevi la nostra fotogallery con tutte le proposte di design!

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior DesignMobili ComponibiliMobili in legno

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI