Mobilex: la sedia della salute Mia al Giro d’Italia

Mobilex al Giro d’Italia con la sedia Mia, seduta ergonomica per ragazzi dagli 8 ai 14 anni

da , il

    Cosa ci fa una sedia al Giro d’Italia? È Mia, la seduta ergonomica progettata da Mobilex, azienda veneta di San Vendemiano (TV) specializzata nella produzione di sedute professionali e partner di Bici Scuola, l’importante evento dedicato ai bambini che accompagna tappa dopo tappa il Giro d’Italia lungo la penisola. Uno spazio ideato appositamente per avvicinare i più giovani sia a uno stile di vita salutare che all’educazione stradale, attraverso la bicicletta e il ciclismo.

    Dalla creatività e sperimentazione Mobilex nasce Mia, una sedia della salute dinamica ed ergonomica pensata e fabbricata esclusivamente in Italia per un target di ragazzi dagli 8 ai 14 anni abituati a stare seduti a lungo a studiare, a disegnare o davanti al computer.

    Oltre a rappresentare una valida prevenzione alle tipiche patologie di un giovane corpo nella delicata fase dello sviluppo, Mia è una seduta robusta e funzionale dotata di un comodo meccanismo di regolazione che accompagna il ragazzo nella sua crescita.

    Attraverso la diretta collaborazione con i ragazzi, è nato un prodotto dal design accattivante e confortevole disponibile in cinque allegre colorazioni e completata da Mia bag, lo zainetto brevettato personalizzato trasformabile in tracolla.

    Il prossimo appuntamento con Mia è fissato per oggi, martedì 18 maggio a Bitonto. Seguiranno mercoledì 19 L’Aquila, giovedì 20 Recanati, venerdì 21 Cesenatico, sabato 22 Asolo, venerdì 28 Brescia e gran finale domenica 30 maggio a Verona in occasione dell’ultima tappa che consegnerà la maglia rosa al vincitore dl Giro!

    Foto tratte da: www.mobilex.it