Massimiliano Fuksas: opere e edifici dell’architetto italiano

Uno degli architetti italiani che, insieme alla moglie, sta lasciando un'impronta innovativa in tutto il mondo

da , il

    Quello di Massimiliano Fuksas e della moglie Doriana Mandrelli è sicuramente uno degli studi di architettura più affermati degli ultimi decenni e oggi vi portiamo in giro per il mondo per conoscere le opere e gli edifici dell’architetto italiano. Non solo quindi costruzioni che si muovono nello skyline delle grandi città, ma anche progetti di interni o arredi e complementi diventati icone di grande aziende nel campo del design.

    Massimiliano e Doriana Fuksas sono una coppia che sta lasciando il segno dentro e fuori casa, in Italia e nel mondo, nei centri abitati e nei luoghi legati alla cultura, al lavoro, alla musica fino ad arrivare al terminal di uno degli aeroporti più importanti del mondo. Con oltre 600 progetti e svariati premi e riconoscimenti internazionali, lo Studio Fuksas riesce a portare alla ribalta la creatività italiana come l’altro grande archistar italiano, Renzo Piano.

    Nuovo centro congressi Roma EUR e Hotel

    Nuovo centro congressi Roma EUR e Hotel

    Lo Studio Fuksas ha ridisegnato una parte della zona dell’Eur a Roma con alcuni edifici di cui un hotel da 400 stanze dove sorge anche un’installazione originale chiamata la Nuvola, vero fulcro del progetto. Con un’affascinante struttura in acciaio rivestita da un telo trasparente, è una costrizione che al suo interno accoglie un auditorium da 1800 posti.

    Grattacielo della Regione Piemonte

    Grattacielo della Regione Piemonte

    Il Grattacielo della Regione Piemonte nel quartiere Nizza Millefonti ha subito molti rallentamenti ai causa di problemi burocratici e non solo, ma con i suoi 43 piani per 205 metri di altezza promette di prendere il posto del Grattacielo Intesa SanPaolo di Renzo Piano nello skyline torinese. Secondo per altezza dopo la Torre Unicredit di Milano, il grattacielo in cui si specchia il celebre Bosco Verticale di Milano, è progettato per auto alimentarsi grazie a 1.000 metri quadrati di pannelli fotovoltaici.

    Vienna Twin Tower

    Vienna Twin Tower

    Le Twin Tower di Vienna sono due grattacieli ad uso residenziale e di uffici vicino al Wienerberg con due altezze diverse che hanno ricevuto molti consensi per quanto riguarda il disegno architettonico adottato da Fuksas.

    Terminal 3 dello Shenzhen Bao’an International Airport

    Terminal 3 dello Shenzhen Bao'an International Airport

    Massimiliano Fuksas ha firmato anche lo scalo cinese di Shenzhen, donandogli la bellezza scultorea di una costruzione fluida e dinamica che riprende il disegno del nido d’ape.

    Fiera Milano a Rho

    Fiera Milano a Rho

    Fiera Milano a Rho e il complesso architettonico progettato dallo Studio Fuksas formato da 8 padiglioni espositivi dislocati su 350.000 metri quadrati con altri 60.000 di spazio all’aperto.

    Peres Center for Peace di Giaffa

    Peres Center for Peace di Giaffa

    L’architetto romano ha realizzato una nuova sede per il centro fondato da Shimon Peres che è diventato un punto di riferimento della città.

    Armani 5th Avenue

    Armani 5th Avenue

    Lo Studio Fuksas ha curato il design degli store più grandi di Giorgio Armani, fra cui quello a New York nella via dello shopping più conosciuta al mondo. Tre i piani uniti da una scala scultorea in acciaio e rivestita in materiale plastico dal forte impatto estetico.

    Aldo di Alessi

    Aldo di Alessi

    Doriana e Massimiliano Fuskas portano il loro estro creativo anche nel settore dei complementi. Per Alessi firmano il vaso in porcellana Aldo con doppia apertura che ha la particolarità della doppia colorazione fra la superficie esterna e quella interna.

    Lucy di Fiam

    Lucy di Fiam

    La coppia Fuksas firma anche lo specchio da parete Lucy in vetro fuso retroargentato per Fiam.