Maniglie per porte interne: i dettagli di design che fanno la differenza

Maniglie per porte interne: i dettagli di design che fanno la differenza

Vi presentiamo tutte le maniglie per porte interne, i dettagli di design che fanno la differenza e contribuiscono a regalare un tocco di stile alla casa

da in Interior Design, Porte
Ultimo aggiornamento:

    Siete in cerca di maniglie per porte interne? I dettagli di design che fanno la differenza possono essere declinati in tanti modi differenti, capaci di adattarsi perfettamente al mood scelto per l’arredamento della casa. Tanti marchi italiani e internazionali dedicano un’attenzione particolare alla realizzazione di questi elementi dell’interior design, presentando collezioni molto ampie. In versione cromata, satinata, con finitura dorata, in porcellana oppure in ottone, la maniglia aggiunge un tocco di eleganza alla porta. Scopriamo insieme le maniglie per porte interne a libro e tutti gli altri modelli più belli.

    Nell’arredamento della casa non è solo importante selezionare i mobili giusti. Piccoli dettagli possono davvero contribuire a conferire fascino alla dimora. Unico imperativo, in questo caso, è rispettare lo stile dell’abitazione. Le maniglie fanno parte di questi piccoli elementi essenziali dell’interior design: collocate su porte a vetro per case moderne e ricche di fascino oppure su modelli a battente in legno, son ugualmente fondamentali per l’estetica della dimora oltre che per la funzionalità.

    Da Combo Design trovate modelli particolari come Tacta che mixa materiali diversi e rende il profilo tondeggiante. Leroy Merlin presenta un’ampia collezione di proposte declinate sia in stile moderno che classico con profilo geometrico, perfette per le porte delle case arredate in stile povero.

    Se cercate creazioni economiche potete rivolgervi anche a Ikea che presenta modelli dalla rosetta tonda oppure quadrata.

    Chi ama i modelli innovativi, capaci di aggiungere un tocco di design in più alla dimora, può orientarsi anche su Manital Saturn, la maniglia disegnata da Mario Mazzer e Giovanni Crosera, che mette in risalto una componente spesso secondaria ossia la rosetta, l’elemento posto a contatto con la porta. La forma si fa insolita e originale, disponibile in varie versioni e finiture così da trasformarsi in elemento fortemente personalizzabile. La rosetta si compone di due dischi, uno esterno, da cui si sviluppa una piccola estensione a semicerchio a cui è applicata la maniglia e, uno interno, che distingue e rende unico il modello. Tra le versioni più interessanti, vi segnaliamo le maniglie con fantasia grafica, caratterizzate da intriganti mix di materiali, oppure cromata, satinata, in rame e con inserto in pelle.

    I prezzi delle maniglie per porte interne variano a seconda del marchio e della tipologia. Si passa da alcune decine a centinaia di euro. Vi invitiamo a sfogliare la nostra fotogallery per conoscere tutte le maniglie imperdibili per le porte interne.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interior DesignPorte
    PIÙ POPOLARI