Magis sedie di design e arredamento 2016

Magis sedie di design e arredamento 2016

Mobili e complementi d’arredo progettati dai migliori designer a livello internazionale

da in Arredamento, Cataloghi, Complementi d'arredo, Magis, Sedie Magis
Ultimo aggiornamento:

    Dal 1976 a oggi, Magis ha arricchito le sue proposte di sedie di design e arredamento con prodotti molto interessanti. Anche le novità 2016 sono firmate da grandi nomi del panorama del design, che per Magis firmano mobili e complementi d’arredo apprezzati da un pubblico internazionale. Il catalogo 2016 vede quindi new entry fresche di produzione, e i grandi classici di quest’azienda italianissima fondata da Eugenio Perazza, che sono stati inseriti nelle collezioni permanenti dei musei più importanti di tutto il mondo.

    Azienda leader nel mondo dell’arredamento, Magis ha reso accessibili prodotti di design di alta qualità progettati dai designer più famosi del mondo, come, fra gli altri, Jasper Morrison, Ron Arad, Marcel Wanders, Philippe Starck e Zaha Hadid. Non a caso fra le collezioni di arredi e complementi Magis spiccano più di novanta premiati in concorsi di design, fra cui la collezione Traffic disegnata da Konstantin Grcic e lo sgabello Tibu di Anderssen & Voll insigniti da Menzioni d’Onore all’ultima premiazione del Compasso d’Oro 2016. Più di centoquaranta prodotti fanno poi parte delle collezioni permanenti di musei come il MoMA di New York o il Centre Georges Pompidou a Parigi.
    Dagli sgabelli ai divanetti, dai tavoli alle chaise longue, dalle librerie agli accessori, la casa contemporanea ha un ottimo alleato per vestirsi in stile moderno, sia all’interno che outdoor.

    Il 2016 ha visto la nascita di Fish, una scultura in rete metallica che era stata presentata al Salone del Mobile, pensata da Benedetta Mori Ubaldini, autrice di altre opere decorative della collezione Magis Me Too.

    Fish di Magis

    Ettore di Konstantin Grcic è un’altra novità Magis nata in occasione del 40esimo anniversario della nascita dell’azienda. Il mulo, simbolo dell’azienda perchè umile e instancabile lavoratore, è diventato un fermaporta o un oggetto ornamentale in ghisa chiamato come l’eroe omerico.

    Ettore di Magis

    Novità 2016 anche per le poltroncine e gli sgabelli firmati da di Ronan & Erwan Bouroullec che vanno ad ampliare la collezione Officina. Realizzati in ferro forgiato e con sedile e schienale in cuoio o in polipropilene adatto anche per l’utilizzo esterno, rappresentano il fascino della semplicità assoluta.

    Officina di Magis

    Fra le sedie Magis nate nel 2016 c’è Milà, un arredo in plastica colorato adatto anche per l’esterno, disegnato dall’artista-designer spagnolo Jaime Hayón che propone una forma moderna e dinamica, che vanta la funzionalità di essere impilabile, e il comfort della sua finitura effetto seta e dei braccioli.

    Mila di Magis

    594

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCataloghiComplementi d'arredoMagisSedie Magis

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI