Magis insieme a Marti Guixè per i bambini

Magis insieme a Marti Guixè per i bambini

Marti Guixè e Magis hanno deciso di arricchire il catalogo Me Too, quello dedicato ai bambini, di due nuove interessanti proposte per offrire ai più piccoli un’esperienza ‘anticipata’ di cosa vuol dire diventare grandi e interagire con lo spazio che ci circonda

da in Aziende, Magis, Marti Guixe
Ultimo aggiornamento:

    Marti Guixè e Magis hanno deciso di arricchire il catalogo Me Too, quello dedicato ai bambini, di due nuove interessanti proposte per offrire ai più piccoli un’esperienza ‘anticipata’ di cosa vuol dire diventare grandi e interagire con lo spazio che ci circonda. Hanno sviluppato una struttura semplice, un box in compensato chiamato My first office, colorato anche negli accessori, con un ingresso che la rende indipendente anche se aperta allo sguardo. Non si tratta di un vero e proprio ‘ufficio’, ma di uno spazio con cui i più piccoli possono interagire e che possono adattare a tutte le loro esigenze di spazio, autonomia e divisione degli ambienti.

    Un vero e proprio laboratorio per la creatività, attento al fatto che i bambini vogliono agire ed essere trattati come adulti per potere crescere, impegnati in attività che li portino ad utilizzare gli oggetti dei grandi.

    Uno spazio in continua evoluzione per magis, pieno di scaffali, con un tavolo, può diventare a seconda di quello che si preferisce: un’università, una biblioteca, un ufficio, un ripostiglio, una navicella spaziale, una stazione o qualsiasi altra cosa.

    Da riempire di libri, oggetti, conoscenza e di certo di cultura per crescere meglio.

    My Zoo invece è una collezione di animali in cartone bianco, che vengono venduti smontati e devono essere quindi piegati e assemblati. Una volta che si sono costruite queste figure, si possono dipingere con colori a pastello, a cera, con gli acquerelli o con i colori a tempera, a proprio piacimento.

    L’ elefante, la giraffa, il leone e il dromedario Magis sono davvero molto grandi ma innocui e realizzati sui principi dell’ecodesign, in materiali riciclabili.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeMagisMarti Guixe
    PIÙ POPOLARI