Madie moderne: i modelli più belli del 2016

Madie moderne: i modelli più belli del 2016

I vari brand d'arredamento propongono nelle loro collezioni diversi modelli di madie moderne, dal design accattivante e originale. Ecco i modelli più belli per il 2016 da non lasciarsi sfuggire.

da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Complementi d'arredo
Ultimo aggiornamento:

    Le madie moderne vengono sempre più utilizzate per arredare la zona giorno. La loro forma compatta e discreta si rivela la soluzione perfetta per valorizzare il soggiorno o la sala da pranzo, senza rubare troppo la scena al resto dell’arredamento. Funzionali e belle da vedere, rappresentano la soluzione perfetta per personalizzare qualsiasi contesto stilistico. Non resta che scoprire i modelli più belli per il 2016.

    Miniforms presenta una ricca collezione di madie moderne, dallo stile accattivante e innovativo. Tola è la madia in legno con ante a battente, che mette in risalto tutta la bellezza di questo materiale naturale, mostrando su tutta la superficie i nodi e le venature, che lo contraddistinguono. Ideale per arredare un contesto moderno ma anche un soggiorno rustico, questa madia sarà l’elemento distintivo della stanza in cui verrà inserita. Sempre di Miniforms, la madia moderna Ramblas, giocata sul contrasto cromatico fra la struttura e la parte anteriore del mobile. Ramblas è dotata di un originale sistema di apertura a libro e dell’anta progettata come libreria.

    Morelato propone invece il modello Malibù, una madia in legno di noce canaletto, dal design essenziale e pulito, ideale per arredare qualsiasi tipo di soggiorno. Più particolare il modello Big John, valorizzato dalla’audace accostamento delle varie essenze del legno.

    La struttura e i piedini sono realizzati in legno massello di wengè, mentre cassetti e ante sono impiallacciati con essenze di ebano makassar, acero, noce, ciliegio e padouk.

    Molteni&C gioca sull’alternanza di pieni vuoti, proponendo nel suo catalogo il modello Fortepiano, una madia moderna sospesa dall’aspetto dinamico e contemporaneo.

    Nel catalogo Lema mobili 2016 troviamo invece Picture, personalizzata da superfici incise, struttura e facciata in rovere termotrattato e base in metallo bronzato. L’ispirazione arriva direttamente dallo stile anni ’70, caratteristica che rende questo modello unico nel suo genere.

    Un vero e proprio esempio di design, è la madia Snow, proposta da Roche Bobois, realizzata con struttura in pannelli di agglomerato laccato bianco opaco, 2 ante complanari in Solid Surface (Krion®) termoformato color bianco. La superficie anteriore tridimensionale, ricorda le superfici ricoperte dalla neve durante la stagione invernale e l’effetto ottico è davvero sorprendente.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento soggiornoComplementi d'arredo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI