Lucitalia: storia del marchio di design dell’illuminazione

Lucitalia: storia del marchio di design dell’illuminazione

Lucitalia, marchio italiano leader nella produzione di sistemi di illuminazione, fin dal 1966, si è affermato in breve tempo come una delle aziende più originali e innovative nel design moderno

da in Luci & Lampade, Lucitalia
Ultimo aggiornamento:

    Lucitalia, famoso marchio italiano per la produzione di sistemi di illuminazione, nasce nel 1966 sotto il nome di “Luci illuminazione d’interni”, e si afferma in breve tempo come una delle aziende più originali e innovative nella produzione di design moderno. La crescita dell’azienda procede rapida e la sua notorietà presto giunge a livelli internazionali con la creazione nel 1983 della lampada da tavolo modello Kandido progettata in collaborazione con Ferdinand Alexander Porsche. Kandido è un progetto innovativo, molto apprezzato dal pubblico, a cui seguiranno altri importanti successi.

    Nello stesso periodo vengono realizzati il sistema Rio e il sistema Flu progettati da Rodolfo Bonetto. Si tratta di sistemi di illuminazione, rimasti ormai alla storia, divenuti un classico della produzione dell’Azienda, che hanno contribuito a renderla celebre nel mondo.

    A collaborare con Luci, che cambia poi la sua ragione sociale in Lucitalia nel 1989, ci sono stati nomi di prestigio nel mondo del design, come ad esempio Gianfranco Frattini con i modelli Abele, Adonis, Caltha, Ignazio; Toshiyuki Kita con Tomo, Giugiaro Design con Poe e Lucifaro.

    Queste prestigiose firme hanno contribuito a rafforzare il nome del marchio e a riconoscerlo come una delle aziende da sempre alla ricerca di un design moderno e decorativo il cui prodotto si distingue per l’alto livello qualitativo, per funzionalità e rispetto delle normative di sicurezza.

    Foto:
    www.lightingbit.com

    260

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Luci & LampadeLucitalia
    PIÙ POPOLARI