Lo stile parigino in camera da letto: le idee più chic

Decorare secondo lo stile parigino la propria camera, la renderà più glamour e ricercata: scoprite come

da , il

    Scegliere lo stile parigino in camera da letto è un’ottima idea per ottenere un ambiente chic e ricercato. In questo articolo vi forniremo una serie di spunti interessanti per riuscire in questa impresa. Probabilmente, se avete pensato proprio a questo look per la stanza, allora siete delle persone che amano il glamour nostalgico, i dettagli decorati ma dal tocco essenziale, i colori neutri e qualche elemento più deciso. Specchi e piccoli contenitori gioiello sono alla base di una room parisian style. Vediamo insieme, dunque, come decorare la camera in stile parigino e sentirsi immersa nel centro della Ville Lumiere.

    Per avere uno stile parigino in camera da letto, vi suggeriamo di scegliere con attenzione i vari pezzi che andranno a comporre questo ambiente.

    Il letto stile parigino

    Non tutti i letti si adeguano bene a questa tipologia di camera in stile parigino. Bisogna scegliere con attenzione il modello e anche il colore. Di sicuro, quelli che potrebbero rivelarsi degli ottimi alleati, sono quelli in ferro battuto, ma al posto del solito nero, puntate su qualcosa di più brillante, come l’oro. Alle forme troppo rigide, preferite quelle particolarmente decorate, anche in modo eccessivo. In alternativa, vu suggeriamo dei letti con testiera imbottita con i bottoncini. Le nuance che vi consigliamo sono chiare, come panna, bianco, rosa pallido, grigio chiarissimo ma, se scegliete il velluto, potete anche osare con qualcosa di più forte, come il blu notte, il verde smeraldo o il viola. La biancheria da selezionare dovrà essere bianca o floreale, praticamente provenzale.

    Complementi in stile parigino

    Al contrario dei classici set, come comodini e cassettiera, tutti opportunamente coordinati, in una casa dallo stile parigino troviamo creazioni molto diverse tra loro. A volte si tratta di una vera e propria voglia di diversità, mentre in altri casi si acquistano i pezzi singolarmente. Le case della Ville Lumiere, infatti, sono molto essenziali, ma non per questo prive di complementi. Il comodino può essere uno sgabello o anche un tavolino da soggiorno dallo stile ottocentesco, per fare un esempio. Di solito, nelle parisian bedroom troviamo dei grandi specchi, anzi delle vere e proprie specchiere classiche, con profilo ricco e importante. Non manca quasi mai una bella poltrona in tessuto, anche questa dalle nuance chiare, e un tappeto a terra. Se avete abbastanza spazio, vi consigliamo di allestire in questo vostro spazio personale un angolo beauty, dove potete prepararvi e farvi belle.