Ligne Roset scrivanie, Villa Rose essenziale e sofisticata

Ligne Roset scrivanie, Villa Rose essenziale e sofisticata

La scrivania Ligne Roset Villa Rose è perfettamente essenziale e minimal, ideata da François Azambourg, e realizzata in rovere massello tinto nero, modellata in modo da risultare solida ma allo stesso tempo leggera

da in Ligne Roset, Mobili in legno, Scrivanie, Tavoli
Ultimo aggiornamento:

    Villa Rose scrivania villa rose

    La scrivania Ligne Roset Villa Rose è perfettamente essenziale e minimal, facendosi portavoce della tendenza generale alla semplificazione e alla pulizia delle forme. I tavoli da lavoro si fanno allora leggeri e sobri, contenuti nelle forme, ma perfetti nella loro struttura. Villa Rose, è una scrivania ideata da François Azambourg, in cui anche la cassettiera viene semplificata in una specie di cestello porta documenti appeso al piano del tavolo.

    Essenziale ma ricercata, basta osservare l’innesto degli angoli di questa meravigliosa scrivania per capire che semplicità non fa certo rima con progetti scarni ma ben altro.

    Il tavolo da lavoro è realizzato in rovere massello tinto nero, ed è modellato in modo da risultare solido ma allo stesso tempo leggero e slanciato.

    La forma delle gambe si rastrema man man che ci si avvicina ai piedi del tavolo e queste sono sagomate secondo linee nette che suggeriscono un armonico disegno continuo.

    A complemento del tavolo, per le esigenze di chi lo utilizzerà per lavoro, la scrivania si dota di un semplice cassetto in noce americano massello, che scorre a vista sotto il piano in modo originale e si stacca sia cromaticamente che formalmente dal tavolo.

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ligne RosetMobili in legnoScrivanieTavoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI